Home » >> Politica

Roma: Unione Cristiana, sen. Scilipoti Isgrò “Non negoziabili principi di diritto”

Inserito da on 8 novembre 2018 – 08:33No Comment

“Da fonti stampa si apprende che la maggioranza di governo ha raggiunto un accordo sullo spinoso problema della prescrizione dei reati, rinviando  il tutto al 2020. La sostanza non cambia, in quanto sui principi del diritto non è  possibile negoziare. La prescrizione è un fatto di civiltà in quanto il cittadino non può rimanere  per anni in attesa di una decisione. Salvini si è appiattito, per esigenza di potere, al furore giustizialista dei 5 Stelle, con un compromesso al ribasso peggiore della tanta criticata prima Repubblica, indice  di bramosia di potere. Il leader della Lega ha dimenticato le promesse fatte agli elettori del centrodestra, assieme al patto di fedeltà con Forza Italia.  Ci permettiamo di ricordargli, citando il recente messaggio del Papa che il vero valore della politica è servizio e non potere, la più alta forma di carità, usando le parole di San Paolo VI. Lo mediti Salvini assieme alla idea di  fedeltà che ha  smarrito”. Lo dichiara in una nota il senatore Domenico Scilipoti Isgrò di Forza Italia e Presidente di Unione Cristiana.

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.


quattro × = 28