Home » • Salerno

Salerno: Festival “ Luci d’artista” al Duomo

Inserito da on 5 novembre 2018 – 06:14No Comment

Venerdì 9 novembre  alle ore 20,30 parte la stagione concertistica dell’Associazione Culturale Arechi, diretta egregiamente dal violista Sergio  Caggiano.

Il concerto inaugurale del pianista Giovanni Alvino, verrà  dedicato al titanico Beethoven, con le tre pietre miliari “La Tempesta”, Patetica e “Al chiaro di luna”. Notissime al pubblico costituiscono capisaldi per ogni riferimento storico prima e dopo nel percorso della musica di tutti i tempi.

Sabato 17 novembre  è la volta di Raffaele Maisano, pianista, Giuseppe Scotto Galletta, Clarinetto,Sergio Caggiano, viola. “Trio in duo” un programma dedicato a Mozart, Schumann e Bruch. Il trio, forte di ricchi curriculum degli interpreti che lo compongono, si avvale del pianista Maisano, allievo diretto di Paolo Spagnolo.

Mercoledì 21 novembre “Dual-mentalproject con Maria Teresa Petrosino, voce, Fabio  Schiavo, pianoforte, Giuseppe Esposito, sax, in un cammino che andrà da Tosti a Jobim, con contaminazioni tra classico e jazz.

Giovedì 6 dicembre “La musica, l’infanzia, il racconto” concerto guidato dal pianista Leonardo Acone, che percorrerà  il filo che lega Chopin, Schumann, Liszt, Scriabin inframmezzato da note critiche.

Venerdì 14 dicembre  Il duo Marco  Cuciniello,contrabbasso e Sabina Mauro,pianista presenterà composizioni di Bloch, Bruch, Bottesini, Schumann. Gli interpreti che suonano insieme da numerosi anni, offriranno un percorso particolarmente accattivante.

Sabato 22 dicembre  Dora Dorti/ Fausto Trucillo in duo pianistico a quattro mani, eseguiranno musiche di Mozart e SaintSaens, noti nel territorio campano hanno alle spalle tournee in Italia e all’Estero.

Un festival da non perdere sia per i protagonisti delle serate che per la splendida location, la sala S. Tommaso che si apre sull’ atrio del Duomo di Salerno

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.