Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Tramonti: a Campinola, Festa organistica e dell’Unità Nazionale

Inserito da on 2 novembre 2018 – 04:13No Comment

Domenica prossima 4 Novembre alle 17, nono e penultimo appuntamento con la 7^ Festa Organistica di Campinola di Tramonti in Costa d’Amalfi.

Ospite e protagonista sarà l’organista Mauro Castaldo di Napoli, fra i primi e maggiori sostenitori della Festa Organistica. Docente al Conservatorio di Benevento, è fondatore e presidente della prestigiosa Associazione “Trabaci” di Napoli. E’ diplomato in pianoforte, organo, composizione organistica, clavicembalo e direzione d’orchestra; ha vinto vari premi per composizioni originali, ha effettuato varie incisioni e tenuto concerti in Italia e all’estero; è autore de Il giardino dei silenziosi” dedicato agli organi delle chiese di Napoli e al loro frequente abbandono.

Al prezioso strumento del 1729 restaurato filologicamente sette anni fa, Mauro Castaldo interpreterà musiche di Louis Couperin, Benedetto Marcello, Carlos Seixas, Franz Nikolaus, Novotny, João de Sousa Carvalho, Domenico Cimarosa, Matthew Camidge, Samuel Wesley, Mario Barbieri e Vincenzo Bellini.

L’internazionalità degli autori richiama anche il carattere della Prima Guerra Mondiale, di cui sarà ricordato il Centenario della conclusione e la Festa  dell’Unità Nazionale in modo coinvolgente, con alcune musiche appropriate e letture a cura di Alfonso Bottone di testi originali fra cui alcuni riguardanti anche Tramonti che alla drammaticissima guerra ha conferito significative partecipazioni e notevoli sacrifici.

L’ingresso è libero e caldeggiato

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.