Home » > Primo Piano

Castel San Giorgio: comunità in festa a Santa Maria delle Grazie per restaurato altare

Inserito da on 2 novembre 2018 – 10:01No Comment

Rita Occidente Lupo

Una moltitudine orante, nella Festa d’Ognissanti, con i numerosi gruppi parrocchiali che animano la vita ecclesiale locale, s’è stretta in profondo raccoglimento ieri sera, per la celebrazione eucaristica, presieduta dall‘Arcivescovo Mons. Luigi Moretti, in occasione della consegna dei lavori di restauro nella Chiesa di Santa Maria delle Grazie, tra i quali ambone ed altare in marmo.

Profondamente grato alla comunità, che ha collaborato generosamente alla realizzazione del progetto, il parroco don Gianluca Cipolletta ha ringraziato anche l’Amministrazione comunale, capeggiata dal Sindaco Paola Lanzara, che ha preso parte all’evento col viceSindaco Giuseppe Alfano, assessori e consiglieri. Per rimandare il polso della spiritualità pratica, ha ricordato Moretti, come suggerito dal Santo Padre nella Festa, le piccole azioni quotidiane, a partire dalla carità verso il vicino della porta accanto, la ricetta per camminare in questo mondo senza perdere di vista la meta ultima del nostro pellegrinaggio terreno.  Ben sapendo che andare contro corrente, caparra di beatitudine, in nome del Signore!

Per l’occasione sono state donate dall’Arcivescovo preziose reliquie di San Gregorio VII, di San Gennaro e di San Guglielmo da Vercelli, portate processionalmente nei riti introduttivi alla celebrazione eucaristica. La liturgia s’è arricchita dell’armonico accompagnamento canoro, che ha anche intonato le litanie dei Santi. Molto soddisfatta  la Sindaca, che ha sottoscritto la deposizione delle reliquie e del documento di completamento delle opere. Impettiti tanti fanciulli, che hanno preso parte alla celebrazione da chierichetti, insieme a numerosi ministranti, che hanno rinsaldato la comunione ecclesiale, incarnando il messaggio di Santità che parte da questa terra, per meritare le glorie del Cielo!

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.