Home » Curiosando

Oggi si festeggia Sant’Ignazio d’Antiochia

Inserito da on 17 ottobre 2018 – 00:00No Comment

Ignazio di Antiochia, detto L’Illuminatore (35 circa – Roma, 107 circa), è stato un vescovo e teologo siro. È venerato come santo dalla Chiesa ortodossa e dalla Chiesa cattolica, ed è annoverato fra i Padri della Chiesa e Padre Apostolico. Fu il secondo successore di Pietro come vescovo di Antiochia di Siria, cioè della terza città per grandezza del mondo antico mediterraneo. Le sue ossa furono raccolte da alcuni fedeli e ricondotte ad Antiochia, dove furono sepolte nel cimitero della chiesa fuori della Porta di Dafne. A seguito dell’invasione saracena, le reliquie furono ricondotte a Roma e lì sepolte nel 637 presso la basilica di San Clemente al Laterano dove tuttora riposano. Una parte del cranio è custodita nella chiesa di Sant’Ignazio d’Antiochia, situata nella periferia sud di Roma. La Chiesa cattolica celebra la sua festa il 17 ottobre, quella copto ortodossa il 2 gennaio (24 Kiahk).

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.