Home » >> Politica

Roma: Governo, Libia, sequestro pescherecci italiani, on.Cirielli “Conte e Moavero Milanesi intervengano rapidamente per evitare nuovo caso Marò”

Inserito da on 10 ottobre 2018 – 08:25No Comment

“Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi intervengano con urgenza presso le autorità libiche, affinchè i due pescherecci italiani sequestrati dalle motovedette libiche siano liberati”: lo afferma in una nota Edmondo Cirielli, Questore della Camera dei deputati e componente della commissione Esteri della Camera.

“A quanto risulta dalle prime informazione il sequestro sarebbe avvenuto in acque che illegittimamente ed unilateralmente la Libia considera proprie. Si tratta di un comportamento che minaccia la sovranità dell’Italia. Sovranità che speriamo Conte e Moavero Milanesi sappiano difendere e tutelare, evitando un nuovo caso Marò e la conseguente figuraccia internazionale. Auspichiamo, che almeno in questo ci sia un Governo del cambiamento”- conclude Cirielli

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.


2 × tre =