Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Angri: nasce Comitato pro Don Enrico Smaldone

Inserito da on 6 ottobre 2018 – 03:49No Comment

Un comitato pro Don Enrico Smaldone. Si è costituito quest’oggi, nella casa del cittadino, un comitato che intende condividere la valorizzazione del sacerdote angrese Enrico Smaldone. Nel dopoguerra il giovane prete si prodigò per aiutare tanti ragazzi abbandonati, costituendo con sacrificio e  dedizione quella “Città dei ragazzi” , centro propulsore  di crescita ed inserimento sociale, mediante la formazione e l’avviamento al lavoro e riferimento aggregativo non solo per il territorio angrese ma da anche fuori regione. Un’ irrefrenabile volontà di aiutare e stimolare quel senso di appartenenza umana che l’umile e stimato educatore seppe infondere nella sua comunità non solo di ragazzi ma di adulti e famiglie. Solidarietà e rispetto sociale alla base del lavoro intrapreso, con enormi sacrifici da Don Enrico che seppe infondere speranza e  voglia di ricostruire dopo il duro periodo di miseria e scoramento a seguito della seconda guerra mondiale. Don Enrico e la sua Città dei Ragazzi sono un riferimento indimenticabile nella memoria  di tante famiglie. La sua eco e il suo esempio sono vivi nel ricordo di chi grazie a lui seppe trovare una strada e garantirsi un futuro anche oltreoceano. Il comitato ha inteso avviare iniziative rivolte a ravvivare la memoria di Don Enrico, fulgido esempio di socialità condivisa e di amore, offrendo un contributo rilevante alla formazione di uomini e donne testimoni di umanità.Foto agro24.it

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.