Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Roccapiemonte: campetto a Casali, assessore Fabbricatore “Altro che silenzio!”

Inserito da on 1 ottobre 2018 – 03:56No Comment

L’Assessore allo Sport e alle Politiche Giovanili Roberto Fabbricatore chiarisce la posizione dell’Amministrazione Comunale
rispetto alla gestione della struttura di via della Pace.
Sono contento che il Presidente della Futbol Nocera, con sede legale in via Croce a Nocera Superiore, si stia interessando ad un bene del Comune di Roccapiemonte e mi riferisco al campetto parrocchiale di via della Pace alla frazione Casali.
La struttura, gestita dal Comune grazie ad un comodato d’uso con la Diocesi Nocera-Sarno, attraverso il parroco locale, è stata interessata in questi anni da interventi di manutenzione straordinaria effettuati dal Comune di Roccapiemonte, ciò per renderlo accessibile a tutti i giovani della comunità di Casali e non solo.
Dall’insediamento dell’Amministrazione guidata da Carmine Pagano, il sottoscritto ha seguito in prima persone le vicende legate al campetto, trovando il bene in condizioni di semi abbandono, con alcune criticità quali l’assenza di energia elettrica per via della rottura dell’impianto e, come ben sanno i cittadini di Roccapiemonte, si è provveduto ad aggiustarlo, rendendolo perfettamente funzionante e riportando la piena sicurezza in tutta l’area.
In una riunione di maggioranza, allargata ai tecnici del Comune, in tempo non sospetti abbiamo immaginato una regolarizzazione per la gestione del campetto parrocchiale, provando a trovare la migliore delle soluzioni via provvisoria,
L’Amministrazione Pagano ha perciò bandito un avviso pubblico, pensato per una corretta ed oculata gestione dello spazio, così da ridare lustro al campetto e renderlo maggiormente fruibile per i giovani del posto.
Dopo la pubblicazione del bando, avvenuta nel mese di agosto scorso, soltanto nell’ultimo giorno disponibile, il 10 settembre 2018, siamo venuti a conoscenza, attraverso mezzi di comunicazione e sui social, dell’interessamento alla questione del Presidente della Futbol Nocera, cosa che ci ha inorgoglito, perché una associazione sportiva di un Comune vicino come Nocera, si mostrava pronta a rendere più accogliente questa struttura della nostra città.
Sulla vicenda, intendo sottolineare in qualità di Assessore, e anche a nome dell’Amministrazione Comunale, che non è calato alcun silenzio, ma si sono prese soltanto le distanze da alcune pesanti affermazioni, rese dallo stesso Presidente della Futbol Nocera che, fossero veritiere, andrebbero denunciate alle autorità competenti, magari chiedendo l’intervento in merito della Procura della Repubblica.
Le parole del Presidente della Futbol Nocera sono illazioni o semplicemente dettate da una mera propaganda personale e politica?
L’Amministrazione Pagano sta lavorando alacremente, nell’interesse esclusivo dei cittadini di Roccapiemonte, con una comunicazione minuziosa di tutti gli atti e i progetti prodotti, altro che silenzio!
Trovo strano che si chiedano al Vescovo della Diocesi Nocera – Sarno, e solo adesso, delucidazioni rispetto alla questione del campetto di Casali, tra l’altro bastava informarsi con chi della struttura si è occupato in modo fattivo, cioè il sempre disponibile parroco locale Don Carmine oppure il sottoscritto che da un anno e mezzo, in qualità di Assessore alle Politiche Giovanili, è sempre stato aperto al dialogo, senza scadere in polemiche sterili e perdersi in parole inutili.
Questa Amministrazione si sta distinguendo per lavorare in modo trasparente e chiaro, e così è stato anche per la realizzazione del bando per il campetto, che vogliamo pensare come uno spazio più bello, accogliente e vivibile per i
giovani della città di Roccapiemonte e in particolare della frazione Casali.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.