Home » > EDITORIALE

Latticini alleati Parkinson

Inserito da on 18 settembre 2018 – 00:00No Comment

di Rita Occidente Lupo

I latticini, per molti, killer del colesterolo e della dieta longilinea. Il ricorso a prodotti scremati, per far sì che sia una minore quantità di grassi a solleticare il palato. Ma dai camici bianchi, ricerche allarmanti in merito ad altre patologie. Infatti, il consumo di una quantità importante di latticini a basso contenuto di grassi, sarebbe collegato ad un maggiore rischio di sviluppare il Parkinson rispetto al consumo di meno una porzione giornaliera. Lo stesso per il latte con pochi grassi o scremato: berne più di una porzione al giorno, potrebbe aumentare il rischio di sviluppare la malattia. In quanto a formaggi, yogurt, burro, margarina e gelato, non riscontrata associazione tra quelli a pieno contenuto di grassi e il Parkinson, mentre il rischio di sviluppare la malattia, aumentato in chi consuma più di tre porzioni al giorno di latticini senza grassi. Dunque occhio alla mozzarella sull’appetitosa tavola!

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.