Home » • Salerno

Salerno: Missionari Saveriani, incontro con Mons. Paul Hinder “Islam, la sfida dell’incontro”

Inserito da on 16 settembre 2018 – 05:53No Comment

I Missionari Saveriani, il Centro Missionario Diocesano e la Casa Editrice Emi portano la voce della Chiesa di periferia a Salerno.

L’appuntamento è per il prossimo 18 Settembre alle ore 19.30 presso la Casa Saveriana in Via Fra Giacomo Acquaviva al Rione Petrosino dove Monsignor Paul Hinder, Vescovo vicario dell’Arabia Meridionale, parteciperà all’incontro dal titolo Islam, la sfida dell’incontro.

La vita e l’esperienza di Paul Hinder sarà l’occasione per poter ascoltare e riflettere sul rapporto tra le varie religioni, la multiculturalità, l’integrazione, il dialogo tra i popoli e tra le diverse fedi, la necessità del rispetto reciproco per favorire la libertà ed il benessere comune, il ruolo dei laici, la libertà religiosa.

Molti dei luoghi in cui vive ed opera Monsignor Hinder sono attraversati da tensioni, conflitti e guerre, tra questi lo Yemen dove solo in Agosto sono stati uccisi 300 bambini.

La tappa salernitana di Monsignor Hinder sarà dunque l’occasione per lasciarsi interrogare da situazioni che si conoscono poco e che sono alla base anche dei movimenti migratori di questi tempi.

Monsignor Hinder presenterà il suo ultimo libro edito dalla casa editrice missionaria Emi “Un vescovo in Arabia – La mia esperienza con l’Islam”.

Ad introdurre la serata sarà il biblista Renzo Petraglio.

La testimonianza del Vescovo Hinder è preziosa perché racconta, in presa diretta, le difficoltà, le speranze e le conquiste di quel dialogo tra cristiani e musulmani che resta una delle chiavi per la pace nel mondo..

La storia di Monsignor Hinder testimonia che non servono i muri ma la tenacia dell’incontro . 13 anni fa Monsignor Hinder dalla svizzera si è trasferito nella penisola araba ed ora vive e si occupa degli Emirati Arabi, lo Yemen e l’Oman. Nel 2005 la sua diocesi si estendeva anche nel Qatar, il Bahrein e l’Arabia Saudita.

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.


5 × = venti cinque