Home » Senza categoria

Castellammare di Stabia: Polizia arresta spacciatore, Coisp “Commissariati in carenza mezzi e poliziotti “

Inserito da on 31 agosto 2018 – 06:55No Comment

Nella mattinata di ieri, i poliziotti del Commissariato di Polizia di Castellammare al termine di una brillante operazione hanno tratto in arresto uno spacciatore , decisivo è stato l’ausilio della unità cinofila.

“ Lo spaccio di sostanze stupefacenti è uno di quei reati di enorme allarme sociale” – sono queste le prime parole rese da Giuseppe Raimondi,  Segretario Generale Provinciale di Napoli del Coisp – il quale  ha proseguito: “ Mi complimento con i colleghi di Castellammare che mi pregio di conoscere personalmente, i quali hanno portato a termine una così brillante operazione. Lasciatemi spendere però due parole su Kira, lo splendido esemplare di cane antidroga egregiamente condotto dalla nostra collega; nonostante la brillante attività posta in essere, senza lo straordinario addestramento di Kira probabilmente lo spacciatore l’avrebbe fatta franca. Chiediamo alle Istituzioni di investire sempre più nella sicurezza perché abbiamo bisogno veramente dell’aiuto di tutti per poter fronteggiare la criminalità spicciola ed organizzata. Il Questore di Napoli saprà sicuramente riconoscere i meriti ai colleghi che tanto lustro hanno portato alla nostra Amministrazione, mentre a Kira basteranno le carezze della padrona ed una abbondante dose di crocchette.”

Anche Alfredo Onorato, Segretario Generale Regionale del Coisp ha dichiarato: “ Mi associo ai complimenti da parte di Raimondi e non mancherà occasione per chiedere al Dipartimento maggiore attenzione specialmente per le realtà di provincia come Castellammare , troppo spesso costrette a fare i conti con risorse umane ed economiche insufficienti.”

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.