Home » • Salerno

Salerno: Comitato “Salviamo Piazza Alario” contro doppio senso Via Benedetto Croce

Inserito da on 29 agosto 2018 – 06:07No Comment

Il dibattito pubblico che nel mese di agosto ha caratterizzato la cronaca cittadina, relativo ai rischi e ai problemi connessi al traffico dei mezzi pesanti da e per il porto di Salerno, rischia di produrre decisioni affrettate ed emergenziali, compromettendo gravemente le condizioni di vita della comunità dell’area occidentale della città.
Il Comitato “Salviamo Piazza Alario” esprime la propria contrarietà alla paventata apertura di via Benedetto Croce al doppio senso di marcia per auto e moto.
Peraltro, il numero e la consistenza delle proposte in campo dimostra la complessità del tema in questione e offre la opportunità di un approccio ampio e partecipato che non va eluso.
Il Comitato “Salviamo Piazza Alario”, già protagonista di un confronto civile e responsabile con l’Amministrazione cittadina in merito al problema dei parcheggi nella stessa area, conscio delle difficoltà sopraggiunte negli ultimi mesi ma anche delle potenzialità esistenti e segnalate da tempo, invita l’Amministrazione a promuovere un confronto fra tutte le parti interessate e le organizzazioni che rappresentano legittimamente la comunità locale.
Considerato l’impatto notevole che eventuali nuove disposizioni potranno avere sulla vita del quartiere Porto – via Croce – Piazza Alario – via Sabatini – piazza Luciani, il Comitato “Salviamo Piazza Alario” invita l’Amministrazione a convocare in tempi brevi un tavolo tra tutti i legittimi rappresentanti della comunità locale mettendo all’ordine del giorno le criticità da superare, le proposte in campo e la verifica del consenso di cui ogni soluzione prospettata otterrà, per garantire ascolto e considerazione a tutti i gruppi di residenti, evitando un approccio parziale al delicato problema della viabilità urbana nell’area occidentale.
Il Direttivo del Comitato “Salviamo Piazza Alario”

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.