Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

San Marzano sul Sarno: San Marzano attiva “SOS controlli nei ‘quartieri ghetto’ del centro storico”

Inserito da on 28 agosto 2018 – 03:57No Comment
“Case fatiscenti e degrado oltre che veri e propri quartieri ghetto a ridosso del centro cittadino di San Marzano sul Sarno”. Arriva la denuncia di Salvatore Annunziata del comitato San Marzano Attiva per quanto concerne la presenza di case fatiscenti, popolate da extracomunitari spesso senza permesso di soggiorno, che non hanno neanche condizioni di vivibilità vicino al decente: “Un vero e proprio ghetto quello che si trova nelle aree di via Ugo Foscolo, via Vitale e via Cesare Battisti a San Marzano sul Sarno. È impensabile che non vengono fatti opportuni controlli ai cittadini extracomunitari, talvolta anche senza permesso di soggiorno che vivono senza alcuna autorizzazione e ai limiti della decenza in strutture che sono dei veri e propri tuguri. Proprietari scellerati affittano, senza contratti e senza rispettare la legge, dei tuguri per persone disperate che hanno bisogno di un tetto sulla testa. Bisogna effettuare dei controlli per far sì che vengano rispettati i criteri urbanistici per le case e soprattutto che i cittadini vengono trattati in quanto tale e non come delle bestie. Chiedo all’amministrazione comunale di tenere sotto controllo questo fenomeno in modo tale da arginare la realizzazione e la creazione, oramai già in corso da diverso tempo, di aree ghetto a ridosso del centro cittadino. Non solo sono pericolose per la salute degli individui che le abitano ma diventano anche dei quartieri a rischio per i cittadini del comprensorio. Non è possibile approfittarsi della disperazione di persona che si trovano lontano dalla propria terra per lucrare su abitazioni di fortuna che spesso non rispettano neanche criteri di sicurezza di base. È arrivato il momento per l’amministrazione comunale di smetterla di voltarsi dall’altra parte e di agire garantendo la sicurezza nel centro cittadino di San Marzano sul Sarno e non solo. Basta proclami, ora bisogna dare risposte alla cittadinanza”, dichiara il presidente del comitato San Marzano Attiva Salvatore Annunziata.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.