Home » Senza categoria

Scampia: Nappi-Guangi, rogo campo rom, “Responsabili politici De Luca e De Magistris, solidarietà a cittadini”

Inserito da on 27 agosto 2018 – 06:47No Comment

“Un anno dopo il rogo del campo rom di Scampia, ancora si ignorano i responsabili giudiziari. Sono invece chiarissimi quelli politici Luigi de Magistris e Vincenzo De Luca. Il primo, dapprima ha spostato i Rom nell’Auditorium di Scampia, facendo devastare l’unica struttura culturale e ricreativa al servizio dei quasi 100.000 abitanti del quartiere. Poi, dopo 8 mesi, ha pagato – coi soldi dei napoletani – i Rom disponibili ad andare via dall’Auditorium, mentre gli altri stanno ancora lì. Infine, ha consentito che l’accampamento si ricostituisse, come se niente fosse. Per parte sua, De Luca, col solito atteggiamento da sceriffo con la stella di latta, ha promesso di bonificare l’area, ma – come sempre – stiamo ancora al “diremo” e “faremo”. Noi, assieme ai consiglieri del territorio, non molliamo e rivendichiamo il diritto dei cittadini di Scampia di essere considerati cittadini come tutti gli altri”. 

E’ quanto si legge in una nota del responsabile delle Politiche per il Sud di Forza Italia, Severino Nappi, del V. Presidente del Consiglio Comunale di Napoli, Salvatore Guangi, e dei consiglieri della VIII Municipalità Salvatore Esposito, Vincenzo Polverino, Pasquale Rizzo e Giovanni Tammaro.


Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.