Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Minori: al via Giornate dell’Orgoglio Spiaggista

Inserito da on 27 agosto 2018 – 04:03No Comment

Inizieranno Venerdi 31 Agosto le Giornate dell’Orgoglio Spiaggista 2018, manifestazione organizzata dal movimento dello Spiaggismo ideato dall’architetto-scrittore Christian De Iuliis, nella cittadina di Minori in costa d’Amalfi. Questa sarà l’ottava edizione delle “Giornate”, con eventi di natura culturale ed artistica con un retrogusto di surreale che rappresenta la cifra del movimento.

Lo Spiaggismo, questa forma di malinconica solitudine creativa, è oramai un sentimento riconosciuto non solo in costa d’Amalfi, ma ovunque ci siano piccole comunità che riescono a creare un rapporto esclusivo e tormentato con il mare e la spiaggia, specie nei mesi invernali.

Si parte il 31 Agosto con la serata inaugurale, contrassegnata dalla raccolta firme per indire un referendum che ha come obiettivo l’abolizione del mese di Agosto, individuato dagli spiaggisti come uno dei maggiori responsabili della loro sofferenza. Sostenitore dell’iniziativa il maestro Nico D’Auria massimo esponente artistico concettuale del movimento, che si dice convinto di raggiungere le 500.000 firme necessarie per indire il referendum nazionale. Contestualmente sarà già presentato un “Novissimo calendario Spiaggista” formato da 11 mesi. Nella stessa serata vi sarà anche il lancio nello spazio del manifesto culturale Spiaggista che il movimento spedirà negli astri sperando che qualche civiltà aliena lo raccolga poiché troppo inascoltato ed incompreso sul pianeta Terra. Grande attesa anche per le candidature ai premi “Spiaggino d’oro” ed “Antispiaggino d’oro” 2018, con la visione dei filmati degli aspiranti al titolo. Nella serata anche l’esibizione della “GOS” la Giovane Orchestra Spiaggista.

Le Giornate dell’orgoglio Spiaggista 2018 continueranno Giovedi 6 Settembre con la visita della Chiesa Pastafariana italiana guidata dalla Pappessa Emanuela Marmo che consacrerà la comunità Spiaggista tramite il rito esclusivo della Pennedizione, atteso in costiera un consistente pellegrinaggio di numerosi adepti Pastafariani. Sabato 8 Settembre, gli Spiaggisti ospiteranno lo scrittore salernitano Domenico Notari (in libreria con “9, la rabbia del rivale”, Castelvecchi editore) per un recital sotto forma di spettacolo dal titolo “Come salvarsi la vita narrando”, accompagnato dal canto di Enza Giannattasio e dalle musiche di Alessandro De Marino. Domenica 9 Settembre gran finale, con gli Spiaggisti che ripeteranno il rito della “Chiusura della porta del lungomare” (simbolo che l’estate è finita), le premiazioni dei concorsi e lo spettacolo musicale del cantante Orazio d’Amalfi.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.