Home » Sicurezza

Salerno: WC fuori servizio a bordo della metro Salerno-Arechi

Inserito da on 20 agosto 2018 – 06:35No Comment

Anna Maria Noia

Non un vero e proprio disagio, quanto piuttosto un piccolo “disservizio” (chiamiamolo così) è stato segnalato da un cameraman amatoriale (che ha la passione per le riprese, si diletta di immagini e di interviste web e tv) alla nostra persona: l’accaduto si è verificato nella prima mattinata del 20 agosto, verso le 10. A bordo delle carrozze della metropolitana delle 9.51, che collega il tratto ferroviario Salerno-“Arechi”, pare che molte persone abbiano mormorato – tra loro – a proposito del bagno inutilizzabile. Una targhetta, su cui era scritto “Fuori servizio”, sembra abbia causato lo scontento di alcuni avventori che evidentemente avevano necessità di utilizzare la toilette. I commenti si sono susseguiti beffardi. Il cameraman autodidatta non ha fatto altro che raccogliere lo scontento della gente. Potrebbe essere considerata una questione da poco, una sciocchezza – ma non è così. E se sulle vetture ne avesse avuto bisogno un portatore di handicap? E se si fosse verificata un’urgenza, un’emergenza? Non si può mai sapere… Ed è per questo che occorrerebbe, tempestivamente, provvedere al ripristino dei servizi minimi ed essenziali per l’efficienza dei vagoni nonché dei vani sanitari. Non è molto “normale”, se così ci è concesso scrivere, che nel 2018 un utente che giunga magari da fuori Salerno o (addirittura) fuori dall’Italia non possa (usu)fruire del wc all’interno di un treno (o metro che sia). A volte, capita anche questo, i wc sono anche in cattive condizioni. Certo, è comprensibile il lavoro duro da parte degli addetti a questi servizi – tanto umili quanto essenziali e decorosi, dignitosi – però se Salerno vuol ambire a divenire una vera e reale “città europea” allora deve garantire la qualità dei trasporti (in primis, da abbinare alla puntualità) e soprattutto la pulizia sui treni. Niente di più, nulla di meno. Affinché il flusso turistico abbia un riscontro utile, verso una percezione di una Salerno ospitale ed accogliente. Anche, soprattutto, nel campo logistico.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.