Home » • Salerno

Salerno: FI, Amatruda “Movida morta in città, intervenga assessore Loffredo”

Inserito da on 11 agosto 2018 – 06:02No Comment

“È sufficiente una passeggiata a Via Roma, a Salerno, per capire che la movida è morta. Molti locali chiudono, passeggiano sempre meno persone. Nulla di più lontano dalla città turistica, nulla di più lontano dalla città per i giovani”. Così Gaetano Amatruda, vice coordinatore provinciale di Forza Italia Salerno.

“Alcuni anni fa – ricorda – era impossibile passeggiare nella zona di Via Roma poi, un po’ la crisi e molto le scelte sbagliate della Giunta comunale hanno distrutto il fenomeno. Alla Amministrazione non bastano gli inutili slogan e non è più sufficiente l’ingegno dei singoli privati, serve qualcosa in più.
Salerno muore mentre altri centri, basterebbe guardare il dinamismo della vicina Cava de’Tirreni, crescono”.
“L’assessore Dario Loffredo – aggiunge – si svegli e faccia qualcosa di concreto. Se continua così sarà ricordato come quello che ha, definitivamente, distrutto la vita dei locali ‘notturni’ in città. È necessario immaginare un calendario estivo più attraente e moderno, eventi culturali, partorire regolamenti comunali meno punitivi e capaci di premiare chi investe. Aprire la città, liberare gli spazi.
Serve un piano parcheggi ed il coraggio di dire No al cemento nel centro della città”.
“Serve coinvolgere gli esercenti e non essere prigionieri solo dei consigli degli amici e dei soliti noti” conclude Amatruda

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.


sei − = 4