Home » > EDITORIALE

Piante: sensibili all’amore!

Inserito da on 14 luglio 2018 – 00:00No Comment

di Rita Occidente Lupo

Pollice verde a tutto campo, giacchè le piante avvertono l’ambiente circostante e le premure che le ricoprono, per cui reagiscono specialmente all’amore che le invade. La scoperta porta la firma degli scienziati australiani, che descrivono come tali organismi vegetali reagiscano in diverse maniere, quando toccate o lisciate. E come possono anche fiorire diversamente o sviluppare maggior resistenza agli organismi nocivi. La loro sensibilità fa sì che diano i fiori richiesti! Non solo ornamentali quindi, ma creature viventi. Come tali, meritano rispetto, in quanto dal mondo animale, a quello vegetale, gli esseri umani non cessano di ricevere lezioni di bon ton e di vita, trattandosi di sopravvivenza nel momento in cui anche la gentilezza, miscelata ad un’ abbondante innaffiata, contribuisce al loro rigoglio. Esiste, comunque, anche una risposta al tocco, che può prepararle a difendersi dai pericoli o ad avvantaggiarsi di cambiamenti meteo favorevoli. Due proteine aiutano a disattivare tale risposta.

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.


4 − = tre