Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Capaccio Paestum: Sicurezza e controllo territorio, Sindaco Palumbo incontra Polizia Locale

Inserito da on 11 luglio 2018 – 03:30No Comment

Controllo del territorio e sicurezza dei cittadini. Sono tra le priorità dell’agenda politica dell’Amministrazione comunale di Capaccio Paestum che sta mettendo in campo quotidianamente delle attività di vigilanza del territorio, alle quali si affiancheranno a breve degli interventi aggiuntivi e strategici.

Attori di questo processo, finalizzato a rendere più sicura la Città dei Templi, sono le Forze dell’Ordine e il Corpo di Polizia Locale, che rappresenta il primo avamposto di legalità e di sicurezza urbana.

Infatti, stamane, il Sindaco Franco Palumbo ha voluto incontrare gli agenti del Corpo di Polizia Locale, presso il Comando di Capaccio Scalo, per ringraziarli del lavoro quotidiano che svolgono per garantire una costante presenza su tutto il territorio comunale.

«Devo ringraziare il Comandante, Antonio Rubini, e tutti gli agenti per lo straordinario lavoro che svolgono, nonostante varie difficoltà, per rendere la nostra Città più sicura. – ha evidenziato il Sindaco, Franco Palumbo – La loro presenza quotidiana sul territorio, la loro professionalità e la capacità di fare squadra, hanno consentito al Corpo di portare a termine delle brillanti operazioni di sicurezza urbana».

«In modo particolare, ho voluto ringraziare gli agenti – ha aggiunto il primo cittadino – per la tempestività con cui hanno agito per risolvere la problematica degli “odori nauseanti” che nei giorni scorsi aveva interessato alcune contrade del nostro territorio comunale. Ebbene, i nostri agenti, sono riusciti a intervenire repentinamente, individuando e sanzionando i responsabili, ossia delle aziende zootecniche che non seguivano correttamente l’iter di smaltimento dei reflui zootecnici. Eccellenti risultati anche nel contrasto al commercio ambulante abusivo, che ha portato il Comando ad emettere già diversi provvedimenti di Daspo urbano. Infine, ma non per ultimo, voglio evidenziare anche l’importanza del Nucleo di Polizia Giudiziaria della Polizia Locale, istituito da quest’Amministrazione, che si è già distinto per una serie di attività di contrasto a reati di natura più complessa, come la prostituzione, lo spaccio di sostanze stupefacenti e reati contro il patrimonio».

«Ho lasciato il Comando con la consapevolezza di avere una “squadra” forte e preparata – ha concluso il Sindaco – e ho invitato tutti loro a non abbassare la guardia e a continuare a lavorare in questa direzione. Questa “squadra” può contare anche sull’incremento di 17 unità e aumenterà, a breve, anche il parco auto con l’arrivo di cinque nuove autovetture. Saranno, inoltre, attivati tutti gli istituti contrattuali previsti dal CCNL – Funzioni Locali al fine di valorizzare professionalità e merito degli appartenenti al Corpo. Presto, infine, il Comando potrà avvalersi anche dell’ausilio della tecnologia, attraverso l’installazione delle telecamere sul territorio comunale, così da poter svolgere un’attività di controllo del territorio ancora maggiore e, quindi, con la possibilità di garantire degli interventi ancora più tempestivi».

 

 

 

 

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.


quattro + 6 =