Home » > IN EVIDENZA

Gesualdo: Edgardo Pesiri nuovo Sindaco “Amministrazione trasparente per rilancio del paese”

Inserito da on 12 giugno 2018 – 06:45No Comment

Alberto De Rogatis

“Sarà un’amministrazione trasparente e democratica per un rilancio di Gesualdo sotto ogni aspetto” semplici ma efficaci le parole di Edgardo Pesiri, di professione notaio, che da due giorni è il nuovo sindaco di Gesualdo, la “Città del Principe dei Musici” in Irpinia. Una vittoria tanto bella quanto sofferta, la sua, decisa da poche decine di voti sull’altro candidato, il sindaco uscente Domenico Forgione. “Avuta la certezza di aver vinto, ho pensato subito a tutta la comunità gesualdina – racconta Pesiri – la grande voglia di fare ha prevalso dopo pochi istanti su tanta fatica accumulata nelle settimane intense di campagna elettorale che ha premiato me e tutta la squadra della lista “Il Sole” composta da persone competenti ed oneste, tra cui molti giovani che hanno a cuore le sorti e il futuro del nostro comune”.

Nel programma da attuare al più presto, il sindaco Pesiri pone una serie di importanti obiettivi, non tralasciando il tema della pulizia, della cura e dell’ordine cittadino, punti basilari per il decoro del territorio, come anche l’annullamento di barriere architettoniche. Quindi la scuola e tutte le problematiche ad essa collegate, specialmente l’aspetto logistico, a cui sarà dedicata grande attenzione per agevolare la quotidianità di tante famiglie; uguale impegno a favore di anziani, disabili e bambini con l’obiettivo di dar vita a nuove strutture in città. “Cultura, arte e turismo religioso – prosegue Pesiri – sono tre aspetti fondamentali per lo sviluppo socio-economico della nostra città, e per creare nuove opportunità di lavoro. Puntiamo a promuovere un’estate gesualdina molto attraente seppur con tempi davvero ridotti, ma sappiamo anche che risulterà strategica una fattiva collaborazione con le altre comunità e istituzioni irpine e di fuori provincia. Un’efficace sinergia fungerà da volano per il commercio, l’artigianato e l’agricoltura del territorio”.

Dunque, c’è tanto che bolle in pentola per Gesualdo e per l’intera comunità, ma il giusto mix di garbo, capacità e caparbietà del sindaco Pesiri fa ben sperare.

 

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.


+ nove = 16