Home » Arte & Cultura

Salerno: presentato libro “Denicia”, narrazione del mare per voce e violoncello

Inserito da on 3 giugno 2018 – 06:26No Comment

 Carmine De Nardo

Giovedì, 31 maggio 2018 presso la terrazza del circolo “Azimut” del porto commerciale di Salerno si è tenuto il concerto con presentazione del libro “Denicia” edizioni Mursia, tenuto dal M° Roberto Soldatini, direttore d’ orchestra, compositore, violoncellista e scrittore. “Denicia” è il titolo del suo nuovo libro presentato ed è il nome di una barca a vela che racconta in prima persona la sua storia. Un romanzo di mare e d’ amore con tre storie raccontate da una barca. Ecco in sintesi alcune parti della recitazione sulle vibranti melodie suonate su un violoncello “Stradivari” a partire dall’ esecuzione della suite n.1 di J. S. Bach e proseguendo con musiche composte dallo stesso Soldatini. “Il capitano Nemo descrive il mare come fonte di vita e come luogo di pace e di libertà:  nessuna onda del mare è uguale ad un’ altra. Alcune creature marine come i delfini sono affettuose, altre come i polpi sono capaci di ricambiare le carezze. La metafora degli umani attraverso le barche: quelle che arrugginiscono nel porto e si dimenticano di partire e quelle che non smettono mai di uscire ogni giorno della loro vita. Infine il senso di religiosità che ispira il mare con le toccanti frasi del “Padre nostro che non sei nei cieli” ….forse nel mare. Il concerto presentazione, unico nel suo genere, è stato apprezzato da un numeroso pubblico composto anche da tanti non vedenti, che, partecipanti di una regata, alla fine della serata, hanno ringraziato il maestro Soldatini per il suo grande talento e la sua umanità nella narrazione delle storie di mare che sono storie di un’ umanità diversa: più solidale, più umana.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.