Home » Arte & Cultura

Mercato San Severino: I contest fotografico “Riscoprendo…Ci” – “I luoghi e gli spazi che furono”

Inserito da on 2 giugno 2018 – 05:28No Comment

Anna Maria Noia

L’Associazione socio-culturale di promozione del territorio “Riscoprendo…Ci”, con sede in Mercato San Severino, nasce nel febbraio 2018 dalla volontà di un gruppo di amici di affrontare e approfondire tematiche, culturali e ambientali interconnesse con il territorio di Mercato San Severino e sviluppare eventi sociali, contribuendo allo sviluppo ed alla sensibilizzazione culturale e civile dei cittadini, alla sempre più ampia diffusione della democrazia, del volontariato, della solidarietà, del dialogo, dell’informazione, della cultura, della cooperazione, del turismo, della salvaguardia, valorizzazione e promozione delle eccellenze locali, mestieri e prodotti tipici. Il logo dell’associazione, realizzato dall’artista locale Gennaro De Mita, sintetizza l’intento della compagine: porre attenzione ai temi ed alle problematiche della nostra società, senza però perdere di vista la necessità di trasferire alle nuove generazioni la conoscenza e la consapevolezza delle proprie radici e della cultura del territorio.

Il Consiglio Direttivo è composto da: Francesco Cotini – Presidente, Francesca Luongo - Vice Presidente, Matilde Logiurato – Tesoriere, Vincenzo Lamberti - Segretario generale, Clemente Citro  e Michele Carpentieri – Consiglieri.

Il prossimo 5 giugno alle ore 09.30 presso Palazzo Vanvitelli sarà inaugurato, con un convegno a cui parteciperanno in qualità di relatori il Prof. Giuseppe Rescigno e la Dott.ssa Anna Maria Noia, il Primo contest fotografico “Riscoprendo…Ci” – “I luoghi e gli spazi che furono, ideato e promosso dall’Associazione ”Riscoprendo…Ci”, con il patrocinio morale del Comune di Mercato San Severino. L’evento, attraverso l’esposizione di fotografie di Mercato San Severino e frazioni risalenti al periodo compreso tra il 1800 e il 2000, mira a valorizzare il territorio comunale mediante la riscoperta dei luoghi e degli spazi che furono, ritenendo necessario ripartire ancora una volta dal concetto di luogo e di spazio per poter infondere nella cittadinanza ed in particolare nelle giovani generazioni l’interesse alla riscoperta delle proprie radici e di tutto ciò che contribuisce a rappresentare la propria identità culturale.

L’esposizione che sarà allestita nell’incantevole scenario del chiostro di Palazzo di Città, sarà visitabile fino al 12 giugno 2018.

Una giuria designata valuterà il materiale esposto e individuerà 12 scatti più significativi che saranno poi riportati sul calendario 2019 che l’Associazione “Riscoprendo…Ci” realizzerà nei prossimi mesi.

Le foto esposte sono state fornite da privati cittadini e dagli alunni del I Circolo Didattico di Mercato San Severino, mediante la sensibilità mostrata verso il tema dalla Dirigente Scolastica Dott.ssa Laura Teodosio e della maestra Sig.ra Adriana Della Guardia.

L’evento sarà realizzato grazie alla disponibilità dall’amministrazione comunale nelle persone del Sindaco Dott. Antonio Somma, dell’Assessore alle Politiche Sociali e all’Associazionismo Avv. Giuseppe Albano e dell’Assessore alla Pubblica Istruzione Dott.ssa Vincenza Cavaliere.

Per la realizzazione dell’evento si ringraziano gli sponsor: Lo Scarabocchio di Francesco Califano, Pironti Srl, Van Wittel Bar, Visionetwork s.a.s di Ingenito Pompeo Rosario & C.,  GSP Grafica Stampa & Pubblicità snc di Rescigno Paolo & C. di Mercato San Severino e Cooperativa Argonauta – Didattica e Servizi per la Cultura di Bellizzi.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.