Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Angri: Avanguardia plaude nascita gruppo politico Lega

Inserito da on 31 maggio 2018 – 03:56No Comment

Accogliamo con piacere la nascita nella nostra città del gruppo politico della Lega. Il nuovo gruppo  cittadino del centrodestra con i consiglieri comunali Giuseppe Del Sorbo, Carla Manzo, Antonio Mainardi e con l’assessore Maria Immacolata D’Aniello siamo certi valorizzerà, come sempre, le istanze e le esigenze dei cittadini. Da anni abbiamo fatto notare come le forme di partecipazione tradizionali alla vita partitica (e politica), siano venute meno con la scomparsa sul territorio delle sezioni di partito, fornaci di dibattito politico ma anche di formazione e sviluppo della classe dirigente presente e futura. Checché ne dicano i tanti, la Lega da sempre rappresenta in primis le esigenze dei territori, imprimendo ai propri partecipanti coscienza e conoscenza delle problematiche e una più elevata gestione della res pubblica locale. Siamo ben certi che il nuovo gruppo politico lavorerà come sempre ha fatto per questo nostro paese. Non possiamo però non esprimere preoccupazione per le tristi espressioni dei consiglieri di minoranza: qualcuno  parla di “salita sul carroccio” dimenticando la propria provenienza dal ventre della “balena bianca”, che tanti problemi economici e sociali ha portato alla nostra nazione; altri,  invece, in piena crisi di onnipotenza da nulla, dichiarano che la nascita del gruppo politico della Lega è <<indecente e inaccettabile>>. Esprimendo il nostro appoggio al nuovo soggetto politico,  invitiamo questi consiglieri, valorosi leoni da testiera e di video propagandistici, a ripassare sul dizionario il significato della parola democrazia. Resteremo come sempre vigili sul territorio e ben lieti di poter apportare il nostro contributo, attraverso la voce del consigliere Del Sorbo, per il bene della comunità.  Insieme alla Lega, quindi, con la speranza di una nuova e più forte aggregazione di tutte le forze cittadine del centrodestra.

Avanguardia Angri

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.