Home » Sicurezza

Mercato San Severino: Oscar Castiello al jet set e in un video di Malgioglio

Inserito da on 29 maggio 2018 – 05:03No Comment

Anna Maria Noia

Da Mercato S. Severino con furore: ha “solo” 25 anni, Oscar Castiello – ma già dimostra di possedere idee chiare sul suo futuro. Ed è già proiettato nel domani: originario della frazione Curteri, svolge la professione di modello e attore. Iscritto presso la facoltà di Medicina, all’università “La sapienza” di Roma, sogna di laurearsi – per conseguire la specializzazione in Chirurgia maxillo-facciale – e al contempo di proseguire la già brillante carriera nel mondo dello show.biz. Lanciato – in particolare – dalla finale di Mister Italia 2016 a Pescara (dove ha conquistato la finale), nonché dalla partecipazione ad alcuni reality show (come “Take me out” su “Real time”), quest’anno ha girato un videoclip con la star dei rotocalchi Cristiano Malgioglio. Il popolare autore e cantante tv ha scelto proprio Oscar, assieme ad un gruppo di altri ragazzi, per le riprese effettuate al “Samsara beach” di Gallipoli. Un lido “in” e molto frequentato dai vip, con piste disco. La hit a corredo delle immagini è ancora top secret, ma uscirà entro le prime due settimane di giugno. Sui consueti canali musicali e sul web. Silenzio assoluto sul titolo – da parte di Castiello – ma è la più recente incisione di Malgioglio dopo il successo di “Mi sono innamorato di tuo marito”. Una canzone che ha totalizzato ben 20 milioni di visualizzazioni su You tube. L’esibizione dura 3 o 4 minuti. “Ho conosciuto il cantante da un mesetto – dichiara il giovane sanseverinese – tramite l’agenzia “Target art events”, che promuove spettacoli ed happening a Brindisi. Grazie agli agenti Gianni De Simone (“Tae”) e Lorenzo Piredda, quest’ultimo manager di Cristiano”. Tanta gavetta, sacrifici. Però – almeno finora – ripagati se non altro da una certa notorietà. Oscar Castiello coltiva altri progetti futuri, ma adora confrontarsi col competitivo contesto del jet-set. Senza dimenticare gli studi e gli altri impegni, non trascura gli amici; è molto attaccato alla sua famiglia di origine. Il padre, Osvaldo, è un infermiere di Avellino; la madre, Anna Maria Romano, è cuoca. Con loro, e con la sorella maggiore Antonella, vive nella frazione Curteri. Adora gli animali, particolarmente i gatti. Attualmente è single, ma afferma: “Dedico molto tempo a me stesso; curo l’aspetto fisico, morale, caratteriale”. Viaggia molto, legge libri e si informa; dichiara: “Leggere mi rilassa, mi distende. Soprattutto di sera”. Umile, con la testa sulle spalle e i piedi ben piantati per terra. In risposta alle critiche, provenienti da persone che non lo conoscono, dice: “Non amo i pregiudizi, anzi mi piacerebbe essere d’esempio per chi perde tempo a criticarmi piuttosto che proporre qualcosa di positivo e costruttivo, di utile per gli altri. Come io invece cerco di effettuare”.

Sensibile, ma non sprovveduto. Indipendente e maturo, orgoglioso. Asserisce di collaborare con l’associazione di Curteri “Alfonso Gatto”, retta da Luca e Daniele Picarella. Ama il suo territorio, a 360 gradi. Alla domanda: “Come ti pare Cristiano Malgioglio?” egli risponde così: “Una persona meravigliosa, disponibile, simpatica. Sulle prime sembra severo, come alcuni vip; poi si scioglie, rivelandosi per quello che è: determinato, socievole, schietto. Dice le cose in faccia”. E Oscar, nella sua giovinezza, ama i punti fermi e non i compromessi. Schiettezza e linearità fan parte del suo carattere, della propria personalità. Gli auguriamo di sfondare, di andare sempre così forte. Che gli si aprano le porte del successo, definitivamente. Per un orgoglio tutto… Made in S. Severino!

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.