Home » Sicurezza

L’angolo del cuore: “Nel vento” di Francesco Terrone

Inserito da on 24 aprile 2018 – 00:00No Comment

NEL VENTO

Ascolto attraverso la luce la tua preghiera, mio Dio.

Nascosto è il tuo volto:

vorrei abbracciarti, ma non è possibile.

Forse,

perché non so cantare le tue lodi?

                                                                Forse,

                                                                               perché non so vivere senza la vita?

                                                                    Forse,

perché il mio cuore è cieco?

Mio Signore, dove posso cercarti?

Posso cercarti nel vento? Tra gli infiniti strati d’aria?

Tra i sofferenti, tra gli ultimi?

Tra gli umili che sostengono il mondo

nella gioia di godere il senso profondo

delle loro azioni di pace, misericordia, carità?

Non mi basta mio Signore cercarti ovunque e non trovarti.

Più ti cerco, più non ti trovo e più grande è il mio amore.

Mio amato Padre,

vorrei baciarti, guardarti negli occhi  e raccontarti la mia vita,

ma non è possibile!

Mi lancerei nel vento per poterti raggiungere

e volare insieme a te,

ma non ho le ali per volare,

non ho la forza per reggere i tuoi battiti d’ali.

Sono un uomo, l’uomo che hai voluto,

quell’uomo che ad occhi spenti ha scritto della tua sofferenza.

Come unico spiraglio di verità in tanta menzogna

c’è la Croce,

quella Croce che ci hai donato per riscattare la Santa Alleanza

tra Te e la nostra umanità smarrita,

quell’umanità di matti che crede, come bene ultimo,

la grandezza di dominare e distruggere il mondo.

Francesco Terrone

 

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.


4 × otto =