Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Cava de’ Tirreni: Consiglio e Giunta, approvati atti importanti

Inserito da on 20 aprile 2018 – 04:00No Comment

 Il Consiglio Comunale che si è tenuto ieri pomeriggio, 19 aprile, ha approvato il definitivo atto per l’acquisizione da parte del Comune, dell’ex Asilo Pastore di Pregiato, propedeutico allo sblocco del Contratto di Quartiere previsto per quell’area con la dotazione economica da parte della Regione di circa 10 milioni di euro, oltre ad investimenti privati. L’Assise si è anche espressa sul non interesse da  parte dell’Amministrazione comunale a realizzare una struttura poliambulatoriale nell’area industriale attualmente occupata dall’ex deposito del CSTP. La struttura è stata oggetto di vendita all’asta da parte del Consorzio di trasporto pubblico, ed è stata acquistata dall’azienda cavese Te.Ri. per un importante investimento nel campo della riabilitazione e servizi sanitari convenzionati con relativo incremento occupazionale e tale dichiarazione di intenti del Comune è stata richiesta per completare le procedure di acquisto.

         Approvato anche il nuovo statuto del Forum dei Giovani con il quale viene migliorata la regolamentazione per un utilizzo più funzionale dei servizi a favore dei giovani cavesi. Nel corso del Consiglio comunale si è proceduto anche alla surroga del nuovo Consigliere Udc, Giuseppe Apicella, subentrato a Giovanni del Vecchio, che ha ricevuto la delega assessoriale dal Sindaco Servalli nei giorni scorsi.

Al termine del Consiglio comunale si è riunita la Giunta che ha deliberato l’indirizzo conclusivo per poter espletare il bando nelle prossime settimane che individuerà il gestore del Pala Eventi che avrà anche il compito di redigere e realizzare il progetto esecutivo. Nella stessa seduta la Giunta comunale ha deciso di stanziare ulteriori 400 mila euro per la ristrutturazione e messa in sicurezza dello stadio Simonetta Lamberti, che vanno ad aggiungersi ai 950 mila euro erogati dal Comitato per le Universiadi 2019 che si terranno in Campania.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.