Home » Cannocchiale

Mercato San Severino: tempo di bilanci per Lucia Ciuci, presidente Forum Giovani

Inserito da on 11 aprile 2018 – 05:05No Comment

Anna Maria Noia

Lucia Ciuci, 27enne di Mercato S. Severino, studentessa di Giurisprudenza a Salerno: è lei la presidente attuale del locale Forum dei Giovani. Ancora per poco, poi passerà il testimone a un nuovo leader. A giorni (ad aprile), scadrà il mandato, verso maggio le nuove elezioni. Una realtà associativa giovanile, quella del Forum; valida e attiva sul territorio. Giunta al termine del percorso, è tempo di bilanci – per la Ciuci. Donde, la “necessità” di tale articolo. Gli iscritti del Forum sono, secondo Lucia, più di mille – tra capoluogo e frazioni. Ma solo una trentina effettivi. È un organo (organismo) apolitico e apartitico – nel senso tradizionale del termine. Nato negli anni ’90, quando era amministratore della cittadina Giovanni Romano. Il Forum ha un apposito sito web. All’attivo, fin dai… “primordi”, diverse iniziative e manifestazioni: il concorso di graffiti e murales – ad esempio. Lucia è stata eletta nel 2015 (11 aprile), come consigliera; prescelta poi da una… “rosa” di due candidati a maggio dello stesso anno. Fin da subito, ha dimostrato carattere e disponibilità. Sotto la sua… “reggenza”, tante occasioni socio-culturali per vivere al meglio la realtà del Forum – presente, come detto sopra, da tempo sul territorio. Per difendere, accogliere, promuovere le istanze degli adolescenti e maggiorenni di Mercato S. Severino. Un “range” che vede protagonisti della vita e della quotidianità cittadine giovani (studenti o non) dai 15 ai 32 anni. Per una quota d’iscrizione irrisoria e forfettaria: dai 5 ai 10 euro. Tra le molteplici iniziative promosse quando la Ciuci è assurta alla carica di presidente, ricordiamo: la “sistemazione” della biblioteca del Forum (2015); il torneo di pallavolo per beneficenza (sempre 2015) – i cui proventi, ossia le quote di iscrizione (500 euro), sono andati alle famiglie più povere del comprensorio, grazie alla collaborazione con l’Ufficio Politiche Sociali; i tornei di scopone e burraco (con le carte da gioco); gli altri tornei di giochi da tavolo; le visite e le escursioni tra S. Severino (meta: il castello), la Reggia di Caserta e la Napoli sotterranea; altro. Le attività più recenti sono: la prima edizione dei “Rota games” – i “Giochi di Rota” (antica denominazione del centro irnino) – ad agosto 2017, con gli sport “di una volta” – proprio al centro di piazza Ettore Imperio (dove sorge l’edificio comunale). Una sorta di contest sportivo, con “specialità” quali beach volley, calcio-tennis, calciobalilla ma anche scopone eccetera. E, infine, il progetto “Green art” del novembre 2017 – “una modalità di riqualificazione dello spazio antistante la sede – dichiara la 27enne – con piazza XX settembre abbellita da fioriere e con i muri (esterni e interni) ridipinti e gli ambienti più vivibili”. Ma cosa dire di più, riguardo questa “prode” studentessa che ha sposato in pieno gli ideali del Forum stesso? È presto detto. È lei che afferma: “Si è trattato di una bella esperienza, che mi ha formata ed educata. È stato positivo per me vivere il territorio, insieme ad altri amici e/o coetanei. Ognuno con la propria storia e le sue esperienze”. “Ho tanti ricordi – dice – e secondo me la nostra manifestazione più vivida è stata quella dei Rota games. Nel cuore di S. Severino. Finalmente uno spazio di cui riappropriarsi, in cui vedere i ragazzi appassionarsi ed estrinsecarsi tra loro per lo sport”. “Sono contenta – chiosa – e spero che il mio modesto contributo sia risultato utile; spero altresì che chi verrà dopo di me raccoglierà idealmente il mio passaggio di consegne”.

È da sottolineare che Lucia Ciuci, come anche altri responsabili precedenti del Forum Giovani, ha operato in rete con altri sodalizi e altri Forum (sempre per la Gioventù) regionali o provinciali.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.