Home » • Salerno

Salerno: Forum Day – Stati Generali delle Politiche Giovanili

Inserito da on 8 aprile 2018 – 05:56No Comment

Il Coordinamento Provinciale dei Forum dei Giovani della Provincia di Salerno anche per l’anno 2018 ha deciso di organizzare il “Forum Day – Stati Generali delle Politiche Giovanili in Provincia di Salerno”, giunto alla sua terza edizione.

Le prime due edizioni hanno rappresentato un importante momento di aggregazione e crescita umana, sociale e politica in cui i giovani partecipanti – relatori o semplici interlocutori, rappresentanti del proprio territorio, provenienti dalla società civile, dai Forum dei Giovani comunali e dal variegato mondo associativo – hanno finalmente avuto l’opportunità di scambiarsi opinioni, idee e progetti. Un successo straordinario per il mondo delle Politiche Giovanili e dei Forum dei Giovani comunali, che ha avuto risonanza e, soprattutto, seguito visto l’interesse che è pervenuto nei confronti del Coordinamento Provinciale da parte degli attori in campo e delle Istituzioni. Poter contribuire alla stesura della normativa regionale sulle politiche giovanili è, infatti, una rappresentazione tangibile dei risultati raggiunti e della credibilità ottenuta attraverso il lavoro, la competenza acquisita e la capacità di dialogare con tutte le realtà operanti nel mondo giovanile.

L’obiettivo della terza edizione sarà quello di continuare a costruire quanto di buono fatto e di stimolare ancora di più la partecipazione e la collaborazione dei Forum dei Giovani comunali con altri Organismi. Il fine della rete è da anni il proposito migliore di ogni Forum locale, perché questa rete può rappresentare una risorsa unica ed inestimabile in un momento in cui le risorse ‘tradizionali’ sono carenti. Con il Forum Day si intende stimolare il confronto tra gli agenti che operano nel mondo delle politiche giovanili sulle tematiche di loro interesse. Creare un dialogo nei casi in cui non ci fosse e favorire lo scambio di idee, di punti di vista, di strumenti, di risorse.
La formula di successo, che ci ha contraddistinto e che riteniamo più adatta, è quella del dialogo strutturato: con esso non solo il confronto si rende partecipato ed attivo, ma soprattutto non resta fine a se stesso. I documenti prodotti, con le proposte concrete formulate durante i meeting, sono e saranno sottoposti all’attenzione di chi di competenza. Con questa pratica siamo sicuri di perseguire i successi dei precedenti eventi, portando i prodotti del nostro lavoro ad influire sul percorso dello sviluppo delle Politiche Giovanili in tutti gli ambiti di pertinenza.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.