Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Cava de’ Tirreni: concorsi, trasparenza e meritocrazia

Inserito da on 4 aprile 2018 – 04:00No Comment

 Scaduto ieri, 3 aprile alle ore 12.00, il termine di presentazione delle domande per partecipare al Concorso per esami a 58 posti presso il Comune di Cava de’ Tirreni.

 Sono circa 20 mila le domande finora pervenute, ma si attenderà fino al 3 maggio l’arrivo delle raccomandate spedite entro i termini del bando, dopo di che inizierà la fase di preparazione delle valutazioni attraverso il primo step che sarà la nomina delle commissioni.

“La modalità scelta di bandire i concorsi con contratto a tempo indeterminato ed a tempo parziale al 60 per cento – afferma il Sindaco Vincenzo Servalli – va nella direzione di dare una chance ai giovani di inserirsi nella struttura comunale e portare così nuovo entusiasmo, vitalità e dinamismo, altrimenti avremmo dovuto seguire la modalità della mobilità da altri enti come peraltro abbiamo fatto per la copertura di altro personale. Certamente è una opportunità che abbiamo messo in campo tanto che le domande pervenute superano le nostre previsioni, a testimonianza delle momento difficile che attraversa il nostro Paese dove il lavoro è una priorità assoluta. Per questo motivo, questi concorsi saranno di una trasparenza assoluta dove varrà esclusivamente il merito e la bravura. Non esistono altre strade e scorciatoie e invito tutti a non credere alle solite litanie stereotipate che vogliono i concorsi pubblici appannaggio dei soliti maneggioni o di chi ritiene di avere santi in paradiso. In questi concorsi non ci saranno né santi né maneggioni ma una rigorosa valutazione del merito e della preparazione”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.