Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Agro-Nocerino-Sarnese: “Serra pilota”, azienda locale per “Consulgreen”

Inserito da on 3 aprile 2018 – 04:10No Comment

Energie rinnovabili applicate all’agricoltura: scelta azienda dell’Agro per l’esposizione di una “serra pilota” che mette insieme fini sociali ed ambientali

Le energie rinnovabili applicate all’agricoltura: “Serra pilota” nel Lazio per unire al binomio produzione-tutela dell’ambiente, anche l’aspetto sociale. Scelta azienda dell’agro nocerino per l’iniziativa di “Consulgreen”. Sarà Italiana Energia di Nocera Inferiore ad accompagnare l’associazione culturale nel primo step del progetto “efficientamento delle serre”. Il tutto partirà con un esperimento nell’ambito della mostra agricola “Campo Verde”, fiera nazionale giunta alla sua trentatreesima edizione che andrà in scena ad Aprilia dal 25 aprile al primo maggio. Su una serra di 160 metri quadrati saranno installati pannelli fotovoltaici offerti da Italiana Energia. Ma sarà messo a disposizione anche un impianto di cogenerazione, capace di produrre contemporaneamente energia elettrica e termica. I componenti dell’associazione Consulgreen mostreranno i benefici che l’unione di terra e rinnovabili possono apportare nell’ambito del settore agricolo, rivolgendosi anche agli studenti del territorio. Consulgreen continuerà il percorso già avviato: si pensa alla creazione di un “gruppo di lavoro” formato da disoccupati del posto. Un esperimento teso a far conoscere i benefici che le rinnovabili apportano al territorio oltre che agli agricoltori che scelgono la strada dell’energia del futuro. La scelta dell’associazione ambientalista è ricaduta sull’azienda guidata dall’imprenditore nocerino Salvatore Bruno per l’esperienza consolidata nell’intero comparto del rinnovabile con lavori su tutto il territorio nazionale.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.