Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Battipaglia: arrestato rapinatore seriale

Inserito da on 29 marzo 2018 – 03:15No Comment

Il Commissariato di P.S. di Battipaglia, diretto dal V. Questore dott.ssa Immacolata Acconcia, concentrava le attività investigative sul crescente fenomeno delle rapine compiute nei confronti di persone che avevano prelevato denaro contante presso gli sportelli automatici. Le rapine venivano perpetrate a Battipaglia, da un giovane che selezionava le vittime, tutte donne, posizionandosi in prossimità dei bancomat degli istituti bancari della città e che agiva nel momento in cui esse salivano a bordo delle loro auto e riponevano la borsa, col denaro appena prelevato, sul sedile anteriore-lato passeggero; in quel momento il malvivente aprendo velocemente lo sportello dell’auto asportava la borsa e faceva perdere le proprie tracce. Il comportamento seriale del rapinatore e le descrizioni rese dalle vittime consentivano agli agenti di tracciare un profilo delinquenziale esatto del soggetto, e di restringere il campo di indagine ad alcune decine di individui, che agivano con lo stesso o analogo modus operandi. Veniva quindi svolta una serrata attività investigativa dagli uomini del Commissariato di P.S. di Battipaglia, consistita nell’acquisizione delle immagini di alcune telecamere a circuito chiuso di esercizi commerciali siti nella zona delle rapine e nel confronto delle immagini con alcune foto segnaletiche  da questa  attività si evinceva,  con certezza assoluta,  che il rapinatore solitario corrispondeva ad un  ventiduenne di Eboli pluri pregiudicato per reati della stessa specie. Il giovane veniva rintracciato presso la sua abitazione il giorno Seguente e deferito all’A.G. di Salerno in stato di libertà per rapina aggravata. La Procura della Repubblica ritenendo gravi e socialmente pericolosi i comportamenti di M.C., richiedeva al Gip l’emissione di un provvedimento restrittivo della libertà personale ( esaminato il materiale probatorio, il GIP accoglieva la richiesta e nel pomeriggio del 27 marzo u.s. il personale della squadra investigativa del Commissariato di P.S. di Battipaglia, dava esecuzione all’ordinanza di custodia cautelaro in carcere di M.C.. che allo stato si trova ristretto presso la Casa Circondariale diFuorni.

IL PROCURATORE  della Repubblica

Corrado Lembo

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.