Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Cava de’ Tirreni: presentato corso gratuito formazione su sicurezza per disabilità

Inserito da on 16 marzo 2018 – 04:00No Comment

 Questa mattina, venerdì 16 marzo, alle ore 11.30, è stato presentato il “Corso di formazione su sicurezza nella diversa abilità”, rivolto ai volontari che affiancano persone con disabilità. Il corso è organizzato dall’Associazione di Volontariato Libera mente” con il patrocinio del Comune di Cava de’ Tirreni, in collaborazione con i Vigili del Fuoco, sezione di Salerno, il Centro Servizi per il Volontariato Sodalis, l’Associazione Amici Terza Età Antico Borgo.

 Erano presenti il Vicesindaco Enrico Polichetti, il Presidente dell’Associazione “Libera-Mente”, Salvatore Salierno, il Presidente dell’Associazione nazionale Vigili del Fuoco, Vincenzo Luordo, il responsabile dell’Associazione Amici della Terza Età Antico Borgo, Angelo Canora.

” Quello della disabilità è un tema a cui la nostra amministrazione rivolge la massima attenzione – afferma il vicesindaco Enrico Polichetti – e quando si organizzano attività che vanno nella direzione di dare un supporto a quanti operano in questo settore e a quanti affrontano ogni giorno anche all’interno delle famiglie queste problematiche è certamente una azione da sostenere.  Il corso di formazione è rivolto gratuitamente a tutti i cittadini e nasce dalla volontà di un’associazione che è molto attenta al sociale e rivolgo un invito a partecipare specialmente alle nuove generazioni”.

Grande soddisfazione da parte del Presidente dell’Associazione Libera mente, Salierno Salvatore:

“Conosciamo la necessità da parte degli operatori ma anche dei cittadini che quotidianamente vivono le problematiche legate alle persone con disabilità di essere sempre pronti ad affrontare correttamente situazioni di emergenza e di pericolo – afferma Salierno – Il nostro obiettivo è garantire il possesso di un’autonomia e delle conoscenze non solo per la gestione pratica delle emergenze ma anche sotto l’aspetto del controllo emozionale. Specialisti e dottori ci accompagneranno nell’assimilazione di nozioni fondamentali. Questa sarà la prima di altre edizioni, volte a garantire sempre più una più radicata conoscenza del tema”                                                                                                                              Il corso è aperto a un massimo di 25 persone è si terrà dal 20 marzo al 19 aprile, il martedì e giovedì dalle ore 16.30 alle 18.30 presso la Biblioteca comunale- Gli interessati possono rivolgesi all’Associazione Libera-Mente onlus

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.