Home » Senza categoria

Treno Verde 2030, futuro 100% rinnovabile, tappa a Grosseto

Inserito da on 8 marzo 2018 – 08:29No Comment

Sarà inaugurata domattina a Grosseto, alle ore 10, la nuova tappa del Treno Verde arriva, la campagna di Legambiente e del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane per parlare di energia pulita, reti elettriche “intelligenti”, efficienza e mobilità sostenibile, in un Paese che si appresta a dire addio all’era fossile. Il convoglio ambientalista resterà in sosta al binario 3 della stazione di Grosseto fino a sabato 10 marzo.

Per l’occasione Legambiente presenterà domani Comuni Rinnovabili Toscana, l’edizione regionale del rapporto, realizzato con il contributo di Enel Greenpower, che da 12 anni fotografa lo sviluppo delle fonti rinnovabili nei territori italiani. L’appuntamento è alle ore 10.30 nel corso del dibattito: “Efficienza energetica e Rinnovabili negli edifici: opportunità e prospettive per un modello diffuso” – Presentazione Comuni Rinnovabili Toscana e Monitoraggio progetto Civico 5.0.

Per l’occasione saranno premiate le migliori buone pratiche di efficientamento energetico e riqualificazione edilizia in chiave ecocompatibile presenti in Toscana. Interverranno: Federica Fratoni, Assessore regionale all’Ambiente, Katiuscia Eroe, Responsabile nazionale Energia Legambiente, Gabriele Susanna Direttore Direzione efficienza energetica ed energia termica GSE, Vincenzo Ventricelli Azzero Co2, Rita Casalini, Struttura Innovazione, Direzione Centrale Innovazione e Sistemi informativi Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, ing. Ginaluca Scarpellini, Direttore Trenitalia Regione Toscana Giorgio Pisano, Resp. Sviluppo Mercati Ecopneus, Gino Bianchi resp. Unità territoriale Lucca Enel Greenpower O&M Hydro. A seguire, a bordo della IV carrozza, sarà organizzata una degustazione di cibi di qualità prodotti con energia 100% rinnovabile autoprodotta, provenienti dal territorio toscano.

A seguire ci sarà la presentazione dei risultati della campagna Civico 5.0, la novità che quest’anno sta accompagnando il convoglio di Legambiente. Un monitoraggio scientifico che si occuperà di indagare un nuovo modo di vivere in condominio, incentrato sui temi dell’efficientamento energetico in edilizia e della sharing economy condominiale.

A bordo del Treno Verde – il cui tour è realizzato con la partecipazione del Ministero dell’Ambiente e Tutela del Territorio e del Mare - la mostra didattica e interattiva permetterà di toccare con mano le sfide che abbiamo di fronte da qui al 2030, per segnare la fine dell’era delle fonti fossili e per dare una risposta efficace alla drammaticità dei mutamenti climatici. Sarà aperta dalle ore 8.30 alle 14 per le classi scolastiche prenotate e dalle 16 alle 19 di venerdì e sabato per tutti i cittadini.

Cittadini e studenti come sempre, potranno salire a bordo del Treno Verde per visitare la mostra didattica e interattiva, allestita all’interno delle quattro carrozze. La mostra è aperta dalle 8.30 alle 14 per le scolaresche prenotate; dalle 16 alle 19 per il pubblico.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.