Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Roccapiemonte: distribuzione buste raccolta differenziata anche presso Protezione Civile

Inserito da on 6 marzo 2018 – 04:16No Comment

Nelle giornate di giovedì 8 marzo e sabato 10 marzo 2018, per venire incontro alle richieste dei cittadini, sarà effettuata la distribuzione del kit di buste per la raccolta differenziata anche presso la sede del Nucleo di Protezione Civile di Roccapiemonte di Via della Pace. Le buste potranno essere ritirate dalle ore 09:00 alle ore 12:00 e dalle ore 16:00 alle ore 20:00 giovedì 8 marzo, mentre sabato 10 marzo dalle ore 09:00 alle ore 12:00. Dotarsi delle buste è determinante ai fini di una corretta raccolta dei rifiuti, age-vola il compito degli operatori della ditta Am Tecnology che si occupa della gestione del servizio, facendo in modo di poter tenere la citta’ piu’ pulita, contribuendo alla possibilita’ di aumentare la percentuale della differenziata e di conseguenza raggiungendo un altro obiettivo determinante quello di diminuire il costo della tassa. Il materiale, come sempre, può essere richiesto il martedì e giovedì, dalle ore 9,00 alle ore 12,00 al piano terra (Ufficio Protocollo) del Palazzo Comunale in Piazza Zanardelli. Per il rilascio del kit, i titolari dell’utenza TARI interessati dovranno presentarsi muniti di idoneo documento di riconoscimento, del codice fiscale oppure della tessera sanitaria. Il kit comprende:
• Buste grigie per il conferimento della frazione secca indifferenziata;
• Buste gialle per il conferimento della plastica;
• Buste celesti per il conferimento della carta;
• Buste rosa per il conferimento dell’alluminio e banda stagnata;
• Buste trasparenti biodegradabili per il conferimento dell’umido.
Questo il commento dell’Assessore all’Ambiente Annabella Ferrentino: «Stiamo cercando di agevolare in ogni modo i cittadini nel ritiro del kit di buste per la raccolta differenziata. Ringraziamo il Nucleo di Protezione Civile e siamo convinti che il servizio offerto sia in linea con quanto richiesto dagli utenti. Ancora una volta, insieme al Sindaco Pagano e a tutti i componenti dell’Amministrazione, chiediamo di rispettare il regolamento e conferire i rifiuti nel modo più consono così da raggiungere i risultati auspicati per quanto attiene la percentuale di raccolta differenziata che poi potrà portare in futuro ad una diminuzione della tassa».

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.