Home » > EDITORIALE

Italia al voto per eleggere nuovo Governo

Inserito da on 1 marzo 2018 – 00:00No Comment

di Rita Occidente Lupo

Oltre 46 milioni e mezzo d’elettori per la Camera dei deputati e quasi 43 milioni per il Senato della Repubblica al voto il 4 marzo,  per eleggere 618 deputati e 309 senatori. Le sezioni elettorali saranno 61.552.

Rinnovo anche di Presidenza e Consiglio regionale di Lombardia e Lazio, sempre e solo domenica dalle ore 7 alle 23.

Gli elettori della circoscrizione estero – al voto in anticipo e fino a giovedì prossimo, 1 marzo – sono per la Camera 4.177.725, per il Senato 3.791.774. Con il voto all’estero saranno eletti rispettivamente 12 deputati e 6 senatori.

La nuova legge – il cosiddetto ‘Rosatellum’ – prevede un sistema elettorale misto sia alla Camera che al Senato: un terzo dei seggi è assegnato con il sistema maggioritario e due terzi con il sistema proporzionale. Con il sistema maggioritario in ciascun collegio viene eletto un solo candidato, quello che ottiene più voti. Con il sistema maggioritario sono assegnati 232 seggi alla Camera e 116 seggi al Senato. L’assegnazione dei restanti seggi del territorio nazionale (386 alla Camera e 193 al Senato) avviene con il metodo proporzionale in collegi plurinominali. – LO SPOGLIO delle schede inizierà dal Senato e partirà al termine delle operazioni di voto e di riscontro dei votanti. Si passerà quindi alla Camera e dalle ore 14 di lunedì 5 marzo toccherà alle schede per l’elezione dei presidenti e dei Consigli regionali.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.