Home » > EDITORIALE

Rosatellum gradito agl’Italiani?

Inserito da on 26 febbraio 2018 – 00:00No Comment

di Rita Occidente Lupo

 Quest’anno le urne attenderanno 51,2 milioni d’Italiani, di cui circa 24,8 milioni maschi e 26,4 milioni femmine, per il rinnovo del Governo. Sul totale degli aventi diritto al voto, 4,2 milioni sono i residenti all’estero. Circa mezzo milione i giovani chiamati alle urne per la prima volta. Per tutti la preferenza sulla scheda: Rosa per la Camera, i diciottenni potranno votarla e Gialla per il Senato, elettori dai 25 anni in su. Il voto è sancito dall’articolo 48 della Costituzione. Personale, eguale, libero e segreto, il suo esercizio è un diritto e un dovere civico. Da quest’anno si voterà per la prima volta con la nuova legge elettorale, il Rosatellum (dal nome del suo relatore di maggioranza). Ci si augura che giacchè i nominativi sono stati calati dall’alto, ci sia la risposta popolare nella scelta e non l’astensionismo a dettar legge!

 

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.