Home » Sport

Salerno: obiettivo riscatto per Tgroup Arechi Milic ”Civitavecchia avversario ostico, ma con testa e gioco potremo vincere”

Inserito da on 26 gennaio 2018 – 00:00No Comment

Obiettivo interrompere la striscia negativa e tornare a casa con un risultato positivo, possibilmente la vittoria: è ciò che auspica la Tgroup Arechi nella difficile trasferta di Civitavecchia in programma domani pomeriggio alle ore 15:00. La delusione per la sconfitta nel derby è stata ampiamente smaltita, ciò nonostante, la compagine allenata da Milic avverte la sensazione di doversi ancora sbloccare in questo campionato, e proverà a farlo contro un avversario ostico come i laziali. Sistemata al meglio la fase difensiva, il trainer montenegrino si è sofferto soprattutto sull’attacco, vero tallone d’Achille nelle ultime due giornate. Serenità, maggiore cattiveria in avanti e, soprattutto, un giro palla più voce in superiorità numerica, le armi giuste per tornare a scalare la classifica.

“Ci siamo preparati bene in vista di un avversario difficile, complicato, come il Civitavecchia – sottolinea Milic alla vigilia.- Da lunedì abbiamo rivisto i nostri errori attraverso i filmati, affinché non si ripetano già a partire da sabato. La delusione post-derby è stata già ampiamente smaltita, bisogna sempre guardare avanti e mai voltarsi indietro. Ciò che deve interessarci in questo momento è soltanto il Civitavecchia. Quest’ultima gioca in casa e non sarà facile affrontarla, ma se ci metteremo la testa giusta, pensando solo al nostro gioco, sono convinto che potremmo cogliere un risultato positivo.”

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.