Home » Sport

Turno infrasettimanale, mercoledì P2P GIVOVA di scena a San Giovanni in Marignano

Inserito da on 16 gennaio 2018 – 00:00No Comment

Agli ordini di coach Castillo, la P2P GIVOVA s’è ritrovata in palestra a Capriglia dove poche ore fa è capitolata al quinto set per 12-15 contro il Club Italia. Un punto… e daccapo: si volta pagina e non potrebbe essere altrimenti, visto che il campionato di serie A2 di volley già serve a Strobbe e compagne il menù della terza giornata, turno infrasettimanale. Mercoledì 17 gennaio, alle ore 20.30, la P2P GIVOVA sarà di scena a San Giovanni in Marignano, in casa della terza forza del campionato. Saguatti e Zanette sono le atlete più ispirate del roster avversario: Baronissi l’ha già sperimentato all’andata. La Battistelli Marignano ha acquisito consapevolezza dei propri mezzi, punta al vertice e il rendimento rispecchia gli investimenti e le intenzioni della proprietà. La P2P proverà al solito a recitare il ruolo di mina vagante: con 20 punti, una classifica in linea con i programmi ma che “potrebbe essere migliore”, come ha più volte ripetuto il proprio coach, si presenterà a San Giovanni in Marignano convinta di poter racimolare altri punti preziosi per il proprio cammino salvezza. “Ripartiamo dalle cose buon che abbiamo offerto in casa con il Club Italia- analizza il vice presidente Luca Castagna -. Affrontiamo in pochi giorni una doppia trasferta: prima in Emilia Romagna e poi in Calabria, a Soverato. Entrambe le partite sono ostiche ma ci proveremo fino alla fine. Il primo impegno, il turno infrasettimanale, ci oppone ad una squadra di altissima classifica, che sta lottando per il vertice. Siamo però fiduciosi: abbiamo a disposizione una rosa ampia arricchita negli ultimi giorni dall’arrivo di Travaglini, affronteremo la Battistelli con la consapevolezza dei nostri mezzi, convinti di potercela giocare fino all’ultimo pallone”.

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.


7 × = venti uno