Home » > IL PUNTO

Lettere: in scena grandi cuochi per sostenere la casa famiglia “L’Isola del Sorriso”

Inserito da on 12 gennaio 2018 – 07:01No Comment

Alberto De Rogatis

Un suggestivo, magico ritratto dal Vesuvio al Golfo di Napoli si apre dalle terrazze dell’Hotel Ristorante Elisabetta – Luxury Events  a Lettere; ed è lì che il prossimo 18 gennaio, alle ore 20.30, si terrà la cena di beneficenza “L’Isola del Sorriso”, organizzata in collaborazione con Angela Merolla.

“Una cena stellata, che porta la magia di sostenere e contribuire alla felicità di tre bambini accuditi presso la casa famiglia L’Isola del Sorriso a Lettere. Una straordinaria serata, dal coinvolgimento emotivo ed emozionale che ci riempirà il cuore” queste le sentite parole di Giovanni Di Martino.

Fortemente voluta dalla famiglia Di Martino ed appoggiata dallo chef resident Ciro Campanile, la serata è finalizzata al sostegno della casa famiglia “L’Isola del Sorriso” e donerà un viaggio emozionale attraverso i sapori di un menù d’eccellenza.

L’Executive Chef Ciro Campanile e la brigata di cucina dell’Hotel Elisabetta, ospiteranno:

Chef Michele De Leo Stella Michelin

Rossellinis – Palazzo Avino – Ravello

Chef Peppe Aversa Stella Michelin

Il Buco – Sorrento NA

Chef Giovanni De Vivo Stella Michelin

Il Mosaico – Terme Manzi – Ischia

Chef Antonio Tecchia

Il San Cristoforo – Ercolano NA

Chef Giovanni Ripa

Sun’s Royal Park – Caserta

Mastro Dolciere Alfonso Pepe – Sant’Egidio del Monte Albino SA

Mastro fornaio Filippo Cascone – Lettere NA

Mastro fornaio Domenico Fioretti – Carinaro CE

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.


− due = 4