Home » Varie

Il rosso è di nuovo moda

Inserito da on 8 gennaio 2018 – 00:00No Comment

Ylenia Sabato

La moda autunno-inverno 2017/2018 porta con sé nuovi entusiasmanti accessori e consigli per vivere con stile ed eleganza queste rigide stagioni. Ritornano gli indumenti in pelle: gonne, minigonne, cappotti, soprabiti, blazer, stivali, che grande successo hanno portato sulle passerelle passate, negli intramontabili colori del rosso, del nero e del marrone, lunghi fino alle gambe o ai fianchi. Multi borse colorate, capienti, raffinate, dalle decorazioni floreali o con perline, disegni di frutta, arabesche o a tinta unita e semplice, adatte ai tanti accessori che le ragazze hanno bisogno di portare, oppure una singola borsa di grandi dimensioni che risolverà tutte le difficoltà alla radice, o ancora un marsupio da abbinare alle sfumature dell’abito, fasciature o smanicati. Persino gli impermeabili posso contribuire alla buona riuscita di un look se ben abbinati. Abiti, felpe o magliette con stampe e tessuti a quadri riescono a fare la differenza, intervallate con le fantasie più spensierate e magari con scarpe ricche di borchie e fibbie. Le calze offrono sempre un tocco in più alla figura femminile, non solo con le loro forme a rete per una sensualità ostentata ma anche collant e pantacollant dai colori scuri o un rosso acceso o carminio per ricordare le festività appena trascorse.  Ritrovato amore per i pois, sempre nei colori natalizi ed in particolare bianco e rosso, o le camicie accompagnate da un dolcevita ben evidente. Le pellicce hanno accompagnato l’immaginario della donna che non deve chiedere mai, rispettando la vita animale si può fare uso dei materiali sintetici per avere morbidezza, qualità ed eleganza, senza dimenticare le classiche tonalità del bianco e del marrone. Male che vada un montone lungo fino alle ginocchia può aiutare a proteggersi dalle gelate, rimanendo aggraziate. Anche l’accoppiata gonna e pantalone mostra una significativa voglia di sperimentazione, sia con abiti che con indumenti lunghi, rimarcando i colori tipici autunnali o invernali, per esempio grigio chiaro o fumo, oppure osando con qualche sfumatura di giallo. Baschi della tradizione francese e foulard dalle variopinte e variegate colorazioni e decori, completeranno il processo, insieme a qualche gioiello di ultima generazione con linee sobrie e non eccessivamente appariscenti, in oro giallo o bianco, magari spaiato dal coordinato.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.