Home » > IL PUNTO

Il colonialismo tutto sommato porto’ bene all’Africa

Inserito da on 1 gennaio 2018 – 00:00No Comment

Padre Giuliano Di Renzo

Chi conosce la storia dell’Africa, fatta di società tribali, endemicamente perciò sempre in lotta tra loro, non può che convenirne. La pratica della schiavitù, prevista dal Corano, fu opera prevalentemente degli schiavisti islamici e dei negrieri africani. Il colonialismo vero e proprio iniziò con la Francia che nel 1830,stanca delle secolari scorrerie musulmane nel Mediterraneo e le sue coste, decise di porvi finalmente termine e occupò quel covo di razziatori che era ancora Algeri. L’esperienza napoleonica in Egitto fece capire che si poteva affrontare quel drammatico secolare problema. Purtroppo il marxismo ci ha conficcato in testa il suo schema di interpretazione della storia e delle società che è la lotta di classe e ci ha abituati a vedere tutto attraverso l’ideologia, la dialettica di borghesi padroni-proletari sfruttati. Ma questo la laicista nostra “buona scuola”, troppo impegnata a insegnare appunto le ideologie anticristiane e proprio per ciò, non l’ha mai insegnato e non lo insegnerà mai. Dove andrebbe altrimenti a finire il russouiano selvaggio buono e il civile corrotto e cattivo e la necessità di catarchica rivoluzione permanente, lotta continua!, (che non è la liberazione dell’anima dal peccato mediante il sacramento cristiano della riconciliazione. Essendo il selvaggio, la natura innocente e il peccato originale quindi una favola) per migliorare la società? Che è poi nelle mani degli apprendisti stregoni del globalistico pensiero dominante dominare la società e indirizzarla verso un utopistico laicistico inferno del permanente mai raggiunto benessere edonistico senza lo spirito, e terra promessa di autentica e vera libertà? Il male è morte e con le divisioni e l’odio uccide. Ciò che nel mondo si sta facendo….in nome della “liberazione”. Non della libertà, si badi. Il laicistico degli “Illuminati” massonici del globalistico pensiero dominante – che prende il via da Lutero! -sono troppo impegnati nel secolare smantellamento della Chiesa Cattolica e liberare noi da essa e dal suo presunto dogmatismo da soppiantare con il “medioevo” del troppo illuminato dogmatismo gnostico di “Iniziati”….

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.