Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Pontecagnano Faiano: SI, Francesco Longo, cittadino tra cittadini

Inserito da on 31 dicembre 2017 – 03:00No Comment

In quest’ultimo giorno dell’anno di solito si fanno i bilanci ma a noi piace guardare avanti e non abbiamo bisogno di enfatizzare più di tanto il nostro impegno nella politica di servizio svolto in questi ultimi anni sul nostro territorio. La classe politica rappresentata nelle nostre istituzioni comunali ci lascia in eredità un territorio martoriato da aggressioni ambientali in atto e di quelle che verranno se non si prenderanno opportuni provvedimenti. Totalmente assente sul fronte ambientalista da un lato ma molto attenta a sprecare danaro pubblico in innumerevoli rivoli a partire dalle consulenze e per finire ad una inefficace manutenzione delle strade e spazi pubblici. Purtroppo esistono molte zone del nostro territorio degradate a tal punto che diventa difficile pensare ad un loro sviluppo economico senza un robusto intervento pubblico di risanamento.

Il 2018 sarà un anno di cambiamento e il nostro augurio di Buon Anno  è che questo avvenga anche nel nostro Comune. Un vero cmbiamento che segni una reale discontinuità rispetto al passato. Discontinuità che nessuno degli attuali schieramenti può rappresentare, visti coloro che vi hanno aderito . Noi abbiamo puntato su persone nuove sullo scenario politico cittadino e come simbolo di questa reale discontinuità abbiamo scelto da tempo Francesco Longo come candidato a Sindaco di Sinistra Italiana.

Col nuovo anno Francesco Longo continuerà la sua campagna elettorale  visitando i quartieri della città. L’obbiettivo è incontrare i cittadini di Pontecagnano Faiano e rafforzare quel contatto che in questi anni egli ha mantenuto con loro.

La scelta dei mezzi pubblici, e in particolare le linee 51 e 52, utilizzate ogni giorno da decine dei nostri concittadini, dimostra ancora una volta la sobrietà della linea politica del candidato sindaco, dando un saggio della dedizione alla quotidianità che contraddistingue il programma proposto: la mobilità sostenibile è un tema sfiorato da molti, ma sono in pochi ad affrontarne la realtà.

Una nuova esperienza di confronto, auspicato e trovato nella disponibilità dei concittadini, come sempre oltre ogni retorica.

Ed è oltre ogni retorica che Francesco Longo, cittadino tra i cittadini, si apre a nuove prospettive di dialogo, tutti i venerdì dalle ore 18:00 alle 20:00 presso la “Bottega delle Idee” in piazza Pio X 11, a Pontecagnano.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.