Home » Senza categoria

Aversa: Uniongas in campo per acquisto veicolo per diversamente abili

Inserito da on 19 dicembre 2017 – 07:29No Comment

Union Gas Metano S.p.A. protagonista dell’ iniziativa di pubblica utilità “Progetto di Mobilità Garantita”, promossa dal Comune di Aversa attraverso la donazione per l’acquisto di un veicolo per persone diversamente abili.

L’azienda di energia, con sede proprio ad Aversa, è già nota sul territorio per la sua sensibilità verso le fasce deboli e già in passato, in più occasioni, si è resa protagonista, con discrezione, di iniziative a sostegno di bisogni su più fronti.

UGM prenderà parte alla cerimonia di consegna del veicolo Fiat Doblò il cui taglio del nastro avverrà il prossimo 19 dicembre in Piazza Municipio, 35 alle ore 15,30 e, successivamente, nella sala consiliare del Municipio di Aversa ci sarà la consegna degli attestati di ringraziamento agli sponsor.

Il Progetto consentirà alla comunità di dotarsi di un automezzo modificato ed attrezzato con sollevatore idraulico, che sarà utilizzato quotidianamente per facilitare e migliorare la mobilità di persone con ridotta capacità motoria, seguite e assistite dal Servizio Sociale del Comune.

“UGM è da sempre vicina alle esigenze del territorio – afferma Gaetano Accurso, crediamo che schierarsi al fianco di chi ha bisogno sia un “piacevole” dovere etico e morale che ognuno dovrebbe avvertire, la cui risposta dovrebbe arrivare, quando possibile, ancor prima che giunga una richiesta di aiuto esplicita. La nostra azienda ha una tradizione nel sociale e nei progetti futuri a breve termine c’è l’intenzione di dare risposte forti a progetti sociali importanti, legati al territorio, che partono dal territorio e arrivano lontano”.

Promotrici dell’iniziativa “Progetto di Mobilità Garantita”, sono state Simona Polverino e Clementina Ferraiuolo, referenti della società P.M.G. Italia, che hanno personalmente provveduto a contattare gli imprenditori del territorio per presentare questa importante iniziativa sociale, volta ad offrire un servizio qualificato ed attento per persone in condizioni di svantaggio sociale e sanitario. Forte e massiccia la risposta da parte delle aziende del territorio.

«Con il progetto di mobilità garantita – ha affermato l’assessore alle Politiche Sociali Paolo Galluccio – avremo un mezzo idoneo per il trasporto dei disabili. In questo modo verrà migliorata la mobilità di anziani, disabili o persone in difficoltà motorie della nostra comunità».

«Si tratta di un progetto – ha evidenziato il sindaco Enrico de Cristofaro – che dimostra ancora una volta l’attenzione di questa amministrazione comunale nei confronti di chi ha delle disabilità».

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.