Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

San Valentino Torio: assessore Ferrante aderisce a FI, Fasano “Con giovani amministratori Partito sempre più forte”

Inserito da on 15 dicembre 2017 – 03:55No Comment

Grande partecipazione a San Valentino Torio per l’adesione a Forza Italia dell’Assessore Enzo Ferrante. A “battezzare” l’ingresso del giovane Assessore dell’Agro, il coordinatore provinciale Sen. Vincenzo Fasano, il capogruppo azzurro nel Consiglio comunale di Salerno Roberto Celano, che per primo ha sollecitato Ferrante ad aderire al partito di Berlusconi, i dirigenti provinciali Gigi Casciello, Giuseppe Agovino, Pasquale Marrazzo.

Alla manifestazione svoltasi a Villa Rosalia di San Valentino, ha portato il suo saluto anche il sindaco Michele Strianese. Il coordinatore provinciale Sen. Fasano ha ribadito: «Con l’adesione dell’Assessore Ferrante definiamo un percorso che stiamo conducendo in tutta la provincia di Salerno, l’adesione di un giovane amministratore è la testimonianza del grande entusiasmo suscitato dal Presidente Berlusconi tra chi si era allontanato dalla politica e tra gli amministratori locali. Grazie ad Enzo Ferrante realizzeremo un lavoro importante, anche a San Valentino Torio, in grande sintonia con il coordinamento provinciale».

Il capogruppo salernitano Roberto Celano ed il dirigente azzurro Giuseppe Agovino hanno

rimarcato l’impegno amministrativo di Enzo Ferrante, costruito grazie anche ad un grande

consenso raggiunto all’ultime elezioni, presentandosi in una lista civica, ritenendo poi di

aderire a Forza Italia.

L’Assessore di San Valentino Torio Enzo Ferrante ha spiegato: «Ho iniziato questa mia

esperienza all’interno di una formazione civica, con il sindaco Strianese che ringrazio perché ha portato il suo saluto, rispettando la mia scelta di aderire a Forza Italia nonostante lui sia esponente, anche di spicco, di un’altra formazione politica. Con questo ribadito impegno e con il coordinamento provinciale, abbiamo un obiettivo preciso: rendere sempre più forte Forza Italia anche in vista delle prossime elezioni politiche».

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.