Home » • Salerno

Salerno: Associazione Rachmaninov, lotta alla meningite, sound fisarmonicista Daniele Ingiosi a Palazzo Genovese e Concerto di fine anno

Inserito da on 15 dicembre 2017 – 06:13No Comment

Concerto di fine anno: l’Orchestra del Kazakistan all’Osservatorio Astronomico di Napoli   

 Ultimi due appuntamenti, a Salerno e a Napoli, dell’attività 2017 dell’associazione Rachmaninov:

 Lunedì 18 dicembre alle ore 20 presso Palazzo Genovese in piazza Sedile del Campo a Salerno, concerto dell’artista Daniele Ingiosi.

Daniele Ingiosi - Fisarmonica Bayan e Bandoneon, fisarmonicista e bandoneonista di Piglio (Fr), ha intrapreso gli studi musicali all’età di dodici anni, ha frequentato corsi di perfezionamento con i Maestri Jaques Mornet e Frank Angelis (Francia), Mika Vayrynen (Finlandia), Wjatschelaw Semjonow, Yuri Shishkin (Russia), Corrado Rojac. Ha frequentato il corso di alto perfezionamento presso l’Accademia Musicale Pescarese. Laureato in Fisarmonica Classica presso il Conservatorio Statale di Musica “L. Refice” di Frosinone, ricevendo in seguito il Premio “Rotary Inernacional Club” come miglior Laureato dell’Anno Accademico 2012. Vincitore di oltre 50 concorsi per fisarmonica classica. Nel 2004 in Spagna e nel 2008 in Scozia, ha rappresentato l’Italia al “Trophee Mondial De L’Accordeon”. Ha tenuto Inoltre più di 200 concerti come solista ed in formazioni da camera in Italia, Francia, Svizzera, Danimarca, Macedonia, Germania, America e Canada. Di recente pubblicazione il CD “Riflessi di Tango” prodotto dalla EmaVinci Ed.

Programma

- A.Piazzolla: Oblivion, Fracanapa, Milonga De l’Angel, Muerte De l’Angel, Adios Nonino, Chiquilin De Bachin

- A. Bardi: Gallo Ciego; L. E. Bacalov: Il Postino; D. Ingiosi: Sud; Y. Tiersen: Le Moulin.

Ingresso libero con possibilità di contributo al Comitato “Liberi dalla Meningite” per la lotta alle meningiti

Mercoledì 27 dicembre ore 20, presso l’Osservatorio Astronomico di Napoli,  concerto sinfonico di fine anno dell’orchestra sinfonica del Kazakhistan diretta dal M° Leonardo Quadrini che eseguirà brani della tradizione natalizia e anticipando di qualche giorno l’inizio del nuovo anno i più famosi valzer di Strauss. Il concerto sarà preceduto da un’osservazione ai telescopi. ingresso € 11. Per l’occasione si organizza un bus A/R con partenza da Salerno alle ore 17.45.

Programma

Orchestra sinfonica della Regione di Pavlodar – Kazakhistan – Leonardo Quadrini, direttore

Smetana– La Moldava, poema sinfonico; Mascagni – intermezzo sinfonico  (cavalleria rusticana); Ponchielli – La danza delle ore; Martucci – Notturno op 75; Saint- Saens – Danza macabra; Rossini – Tarantella; Grieg – Danza norgegese n*1;

Strauss -  Voci di primavera

- Auf Ferennreisen Polk

– Trisch trasch polka

- Sul Danubio Blu, walzer

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.