Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Eboli: Il sogno di Chiara 9, inaugurazione giardino in Hospice

Inserito da on 13 dicembre 2017 – 03:20No Comment

Sarà inaugurato venerdì 15 dicembre 2017, alle ore 11.00, in via Acquarita un giardino per l’Hospice realizzato dall’organizzazione di volontariato Chiara Paradiso Onlus- la forza dell’amore.

L’associazione ha adottato una parte del giardino, provvedendo allo svasamento parziale dei materiali di risulta, posa in opera del letto erboso, sistemazione dell’abete di Natale, aiuole con piante e fiori, donati da amici e Fondazione con il Sud; inoltre sono state installate due giostre inclusive, tre panche e una pattumiera, ancorate su pavimentazione antiurto e corsia per sedie a rotelle, per formare un salottino di conversazione.

Uno spazio verde al centro della struttura che accoglierà gli ospiti ricoverati presso il reparto di cure palliative e medicina del dolore e loro familiari, il personale tutto, i volontari dell’associazione che periodicamente se ne prenderanno cura.

L’evento prevede una tavola rotonda e sarà moderato da Nancy Mastia. I partecipanti si confronteranno sul senso e l’importanza di un giardino inclusivo per l’hospice e del valore su quel territorio, di un reparto specializzato in terapia del dolore e cure palliative che accoglie adulti e bambini.

L’evento ha ricevuto il patrocinio dell’Asl Salerno, CSV Sodalis Salerno e dei Comuni: Eboli, Bellizzi e Pontecagnano Faiano.

Al taglio del nastro saranno presenti i rappresentanti degli Enti coinvolti, i soci dell’associazione, la Mascotte Mikiz e i volontari del sorriso. Dopo la cerimonia di benedizione e inaugurazione, è previsto il buffet.

Per tutti i partecipanti calendari, gadget e palloncini.

I volontari svolgono dal 2009 la loro attività nel campo del cancro infantile e nella fase terminale, con laboratori di arte terapia e sorriso terapia nelle corsie degli ospedali, visite a casa, passeggiate, gite, realizzazione di desideri, attività di accoglienza e supporto presso: DH Presidio ospedaliero Umberto I° di Nocera Inferiore, A. O. U. “Ruggi” di Salerno,a chiamata nella Casa di Accoglienza Lions “Luigi Gallo” di Salerno e a casa dei piccoli pazienti. Inoltre, l’associazione in questi anni ha portato in hospice “Il Giardino dei Girasoli” diversi progetti: dal 2009 mantiene attivo il progetto Lettura, ha donato apparecchiature medicali e ha adottato una stanza di degenza.

 

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.


7 + nove =