Home » Cannocchiale

Salerno: boom di spettatori per Maurizio Casagrande

Inserito da on 20 novembre 2017 – 06:08No Comment

Sergio Ruggiero Perrino

C’era da aspettarselo. Un grandissimo artista, qual è Maurizio Casagrande, molto amato dal pubblico, ha avuto una straordinaria accoglienza al Teatro “Nuovo” di Salerno. Sia sabato 18 che domenica 19 Novembre l’attore comico napoletano ha fatto il sold out portando in scena lo spettacolo “A tu per tu”, una sorta di intervista recitata in cui Casagrande ripercorreva l’intera sua carriera. Aiutato da due coriste e una pianista, il comico partenopeo ha raccontato gli esordi artistici in una casa discografica in cui fu licenziato a causa dell’avvento della batteria elettronica. Ha poi raccontato il suo rapporto con il papà, l’attore Antonio, e il privilegio di poter carpire ogni recondito segreto dell’arte teatrale. Ha raccontato del sodalizio con Vincenzo Salemme e gli inizi alquanto difficili ma spensierati in compagnia. Tra i vari aneddoti, da ricordare il fatto che prima del successo i fan confondevano i nomi dei tre attori della compagnia: Casagrande, Salemme e Buccirosso, generando equivoci e risate. Durante l’ultima parte dello spettacolo Casagrande ha parlato dei suoi amori e delle sue infatuazioni per donne che puntualmente lo deludevano. I racconti del suo passato di artista e di uomo erano conditi da interpretazioni di canzoni quali quelle di Nino D’Angelo, Zucchero e Vasco Rossi.

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.


tre + 6 =