Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Pontecagnano Faiano: #primadituttopontecagnanofaiano, condivisione dal basso e apertura all’intera società civile: Laboratorio Idee lancia campagna adesioni ed incontri sul territorio

Inserito da on 31 ottobre 2017 – 03:00No Comment

“Nasce il Laboratorio delle Idee. Aperto a movimenti civici, associazioni e a tutta la società civile. Aderisci anche tu”. Con questo messaggio, il Laboratorio delle Idee, attraverso un manifesto, si presenta ufficialmente alla Città di Pontecagnano Faiano. Ha così inizio il percorso di condivisione per definire, insieme, una nuova visione di territorio che parta realmente dal basso in linea con gli obiettivi del documento politico-programmatico sottoscritto dai promotori Roberta D’Amico per “Avanti Pontecagnano Faiano”, Giuseppe Corrado e Angelo Mazza per “Movimento Libero”, Giuseppe Palo e Giovanni Sorgente per “Pontecagnano Faiano Libera”, Francesco Pastore per “Moderati – Durantes Vincunt”, “Bene Comune” e “Popolo Democratico”. Pienamente confermato il motivo conduttore del progetto: sei movimenti civici che, con maturità e responsabilità, si aprono a nuove proposte, nuove adesioni e nuove sinergie guidati da un comune denominatore, ascolto e pluralità. Seguiranno una serie di confronti e appuntamenti sul territorio comunale che verranno annunciati nei prossimi giorni. “Oggi più di ieri – ribadiscono, in tal senso, i promotori del Laboratorio delle Idee – c’è bisogno di un momento di condivisione: la massima esaltazione del confronto deve essere rappresentata dalla volontà di sedersi tutti insieme per creare un progetto comune volto allo sviluppo concreto e serio del nostro territorio. Crediamo che se si vuole iniziare un nuovo percorso, forte di idee e programmi, guardando al presente per costruire il futuro, bisogna mettere da parte i tanti io e far nascere una squadra che giochi per un unico fine: il nostro obiettivo si chiama Pontecagnano Faiano e da qui vogliamo ripartire”. Una cultura politica fortemente partecipativa che, in questa prima fase, registra già positivi riscontri come dimostrano interesse e apprezzamento manifestati da Nicola Sconza, ex assessore comunale, coordinatore cittadino, vice coordinatore provinciale e delegato nazionale dei Centristi per l’Europa.“Accogliamo con grande soddisfazione – dichiarano, a tal proposito, i promotori del Laboratorio delle Idee – le parole di Nicola Sconza che ha pienamente recepito le finalità del nostro impegno e della nostra apertura. Siamo ben lieti di poterci confrontare con lui, ricercando punti di intesa civica e convergenza programmatica, sicuri che, con la sua esperienza politica e amministrativa, potrà assicurare un importante contributo alla crescita del progetto”.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.