Home » • Valle dell'Irno

Baronissi: “Nuova Baronissi” sì a Puc

Inserito da on 28 ottobre 2017 – 05:04No Comment

Che all’interno della maggioranza di Governo ci siano dei malumori è ormai evidente, ma questo non può intaccare gli interessi dei cittadini e del territorio, soprattutto in vista del Consiglio Comunale di lunedì dove verrà portato alla votazione il PUC, lo strumento urbanistico necessario per la crescita e lo sviluppo economico di Baronissi. “Non permetterò – dice il consigliere Tony Siniscalco – che la politica dei politicanti influisca ancora una volta sul futuro della nostra città. Perciò, come atto di coerenza (avendo condiviso il Puc quando ero assessore) daremo il nostro supporto e voto favorevole, qualora mancassero assensi in maggioranza. Naturalmente, poiché il nostro gruppo, dopo essere uscito dalla giunta, non ha partecipato ai lavori sulle osservazioni, si asterrà dalla votazione rispetto a queste ultime”. Dunque, il Piano Urbanistico Comunale avrà l’approvazione del gruppo “Nuova Baronissi”. “Chiederemo – spiega Siniscalco – che l’importante strumento urbanistico venga approvato in maniera unitaria. Il Puc approvato in giunta all’epoca è stato successivamente arricchito tenendo conto dell’unità del nostro territorio e non può, quindi, essere valutato a macchia di leopardo. Per questo esprimeremo voto contrario ad eventuali emendamenti, se verranno presentati, in quanto farebbero restare Baronissi almeno un altro anno senza il Piano”. “Non possiamo permettere – conclude il consigliere – che si aspetti oltre per uno strumento indispensabile per una città. Attendere ancora, infatti, significherebbe continuare a bloccare progresso, sistema economico e produttivo del nostro territorio”.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.