Home » >> Politica

Roma: Governo, Legge elettorale, Ragosta “Votato contro chi ha evitato dibattito, primarie di coalizione per leader centrosinistra”

Inserito da on 11 ottobre 2017 – 08:31No Comment

“Ho votato convintamente No alla fiducia chiesta dal Governo sulla legge elettorale. Un No alla scelta della maggioranza di approvare con una forzatura una legge che avrebbe dovuto seguire il suo normale percorso parlamentare, fatto di dibattito e di proposte migliorative al testo uscito dalla Commissione Affari Costituzionali”. Lo dichiara il deputato di Articolo Uno-Mdp, Michele Ragosta, vicino all’area di Campo progressista di Giuliano Pisapia. “Tutto la componente di Campo progressista – prosegue – ha votato compattamente contro questa scelta. Nelle prossime settimane, tuttavia, lavoreremo per unire tutta la sinistra e il centro-sinistra, senza fare cartelli politici improvvisati e che non siano frutto di ragionamenti ampi e condivisi, perché questa legge ci impone di mettere da parte le divisioni e ragionare sulle cose che ci uniscono. Non ci rassegniamo a consegnare il paese alle destre e pupulisti”. E lancia un appello: “Entro fine anno teniamo primarie di coalizione per scegliere il leader del centrosinistra”.

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.


+ 4 = dodice